Il cioccolato è out: il latte aromatizzato spopola in Giappone e Corea

1 Luglio 2019

Il Giappone è la patria dei prodotti dai gusti strani: dai kitkat alla Coca Cola aromatizzata a qualsiasi cosa. Ogni anno le industrie giapponesi inventano nuovi gusti e nuovi abbinamenti, quest’anno dall’isola del Sol Levante arriva il latte aromatizzato, un prodotto molto amato e diffuso anche in Corea del Sud. Vi raccontiamo i gusti più insoliti, da provare durante la vostra prossima vacanza a Tokyo o a Seoul, oltre ai classici alla frutta, al matcha, ai fagioli atzuki, alla patata dolce e al sake. 

  1. Latte al pomodoro. La base di questa bevanda è il latte di mucca, che unito al pomodoro e al limone lo rende più digeribile e sano. Ovviamente il gusto è molto particolare: magari non è il caso di berlo per colazione, ma comunque come bevanda rinfrescante durante la giornata ha certamente il suo perché.
  2. Latte all’anguria. Trovarlo nei konbini giapponesi è facile, ma il latte all’anguria si può anche preparare a casa. Basta frullare l’anguria e mescolarla con il latte: da bere fredda, con ghiaccio, come un frappè, o a temperatura ambiente.
  3. Latte alla birra. Il Bilk (crasi di biru, birra in giapponese, e milk) è una bevanda venduta principalmente nella prefettura di Hokkaido. Si prepara mescolando il 30% di latte con il 70% di birra e ha un sapore molto particolare, da provare se visitate questa regione del Giappone.
  4. Sakura milk. Durante il periodo della fioritura dei ciliegi (hanami), una delle bevande più vendute in Giappone è il latte di soia ai sakura, i boccioli di ciliegio. Simbolo della primavera, questi fiori sono utilizzati in molti cibi e bevande giapponesi, quindi perché non usarli per il latte?
  5. Latte di soia alla colaUna delle più note marche produttrici di latte di soia aromatizzato del Giappone ha prodotto anche una variante alla cola, che a quanto pare sembra essere particolarmente buona. Ovviamente non è una bevanda frizzante, ma ricorda molto il sapore della Coca-Cola, ovviamente mescolata al latte.
  6. Latte agli asparagi. Per quanto possa sembrare folle, nei convenience store di Seoul potreste imbattervi in un brick di colore verde pieno di latte agli asparagi. Se avete il coraggio, bevetene un sorso.
  7. Banana milk. Non così insolito e nemmeno sgradevole, il latte alla banana è però un vero best seller coreano, tanto da rappresentare uno dei cibi irrinunciabili da provare durante le vacanze e i viaggi in Corea.