Olimpiadi della vera pizza napoletana: dall’8 al 10 luglio

4 Luglio 2019

Circa 150 pizzaioli in arrivo da 20 Paesi, pronti a sfidarsi in 5 discipline nel corso della tre giorni su un tema scottante: quello della vera pizza. La gara intercontinentale per i più bravi maestri veraci di pizza napoletanaDall’8 al 10 luglio arrivano a Napoli le Olimpiadi della Vera pizza napoletana, la gara intercontinentale organizzata dall’Associazione Verace Pizza Napoletana, che chiama a raccolta i maestri veraci dei 5 continenti per aggiudicarsi le medaglie olimpiche sia singolarmente, sia per nazioni. Cinque le discipline in gara a cui potranno partecipare le pizzerie affiliate all’AVPN e i pizzaioli iscritti all’albo: Vera Pizza Napoletana (secondo il metodo classico); Per Gourmet (innovazione della tradizione secondo il disciplinare AVPN); Gluten free; Pizza Fritta e infine Mastunicola (disco di pasta con strutto o olio extravergine di oliva, basilico, cacio e pepe).

A contendersi le medaglie saranno solo le pizzerie e i maestri pizzaioli affiliati AVPN sparsi nei cinque continenti, mentre una competizione speciale sarà organizzata per i pizzaioli under 35 non affiliati, che si sfideranno a suon di margherite e marinare. Gli under 35 si sfideranno a suon di margherita e marinaraTra i momenti da non perdere ci sarà la cerimonia inaugurale, con l’accensione del forno olimpico, cui seguirà la convention internazionale AVPN per fare il punto sull’evoluzione dell’arte del pizzaiuolo napoletano e del relativo disciplinare. Quindi la serata Pizza con le Stelle, in compagnia di vip e personalità di spicco del mondo dello spettacolo, dello sport e della gastronomia. Tra questi, alcuni ospiti d’eccezione, che si sfideranno a squadre in show cooking al fianco del maestri pizzaioli, per conquistare il giudizio della giuria della serata.

Infine, sul sito olimpiadi.pizzanapoletana.org è ancora possibile partecipare al web contest Best Pizzeria AVPN 2019 e votare la miglior pizzeria dell’anno tra oltre 790 pizzerie affiliate. La classifica con le 25 pizzerie più cliccate sarà visibile fino alla chiusura del contest online, che decreterà le finaliste. Le cinque pizzerie top dovranno quindi affrontare il voto della giuria tecnica, composta da giornalisti ed esperti enogastronomici.