Anteprime estive: il Roma Bar Show al Parco Schuster

18 Luglio 2019

Metti due serate tra gli ultimi giorni luglio, un grande parco a pochi passi dalla Basilica di San Paolo fuori le mura e il meglio della mixology italiana, per un rodaggio che anticipa un evento ancor più grande e atteso. Il 26 e 27 luglio, a parco Schuster a Roma, ci si tuffa nel mondo del beverage con l’anteprima della prima edizione del Roma Bar Show 2019, prevista per settembre prossimo. Progetto in collaborazione con Roma Bar Marathon (by Zero) e di cui Agrodolce è media partner, dalle 18 in poi di venerdì e sabato l’anteprima trasformerà il parco in un grande bar, animandolo grazie ai protagonisti della scena italiana e internazionale.

Guest bar presenti saranno The Jerry Thomas Project Rome, Drink Kong, Baccano, Club Derrière, Freni E Frizioni, Tyler – Ponte Milvio, ARGOT, ShakHer, La Punta Expendio de Agave, The Barber Shop Speakeasy, C.O.S.O., Rude Centocelle, Voia – Art Gallery, Rosso Eat Drink Stay, Blind Pig – Roma, Banana Republic Roma e Bootleg, che insieme ai bartender e ai loro migliori cocktail porteranno esperienze e conoscenze nel mondo della miscelazione, del bar e dell’accoglienza.

Le due giornate termineranno con momenti di live music. Il 26 luglio una piccola anteprima dello Spring Attitude Festival di ottobre, con il dj set degli artisti DayKoda, SA Sound System e Guxi. Il giorno successivo, 27 luglio, i Comemammamhafatto, l’orchestra che suona improvvisando in completa empatia con il pubblico sonorità contemporanee come electro, house, funk e soulful, portando il pubblico a ballare come alle origini del cubbling. Nell’area, inoltre, è presente grande e varia offerta gastronomica per tutti, anche vegana e vegetariana. L’ingresso è gratuito.

La prima edizione del Roma Bar Show 2019 è prevista per lunedì 23 e martedì 24 settembre 2019 al Palazzo dei Congressi dell’Eur. Ci saranno masterclass, talk e conferenze, eventi collaterali e un fuori salone dedicati al trade e al pubblico, gli stand delle principali aziende e di quelle più indipendenti del settore, il food pairing e lo street food, il caffè, ma soprattutto liquori, vini, spiriti, birra, distillati, i migliori bartender e i loro cocktail, per un evento che coinvolgerà l’intera città di Roma.