Autunno è tempo di mele: ecco 8 ricette da provare subito

7 Ottobre 2019

Con l’arrivo dell’autunno una delle prime cose che si torna a fare dopo i mesi di pausa estiva è riaccendere il forno per sfornare una soffice e succulenta torta di mele. il profumo di torta di mele in forno è uno dei più amati dell'autunno È così che senza troppa fatica questo frutto è diventato il rimedio per eccellenza contro i primi freddi e pomeriggi uggiosi. In realtà, la mela è uno dei frutti meno stagionali che ci siano: eccezion fatta per alcuni tipi di coltivazioni, si trovano in vendita durante tutto l’anno. Se pensiamo che ne esistono circa 2000 varietà e che tra le Annurca, Ambrosia, Golden Delicious, Granny Smith e Renetta coprono un ampissimo spettro di consistenze e sapori, non è difficile intuire quanto questo frutto giochi un ruolo essenziale nella preparazione di ricette sia dolci che salate.

Oltre ai tradizionali dessert, come lo strudel, la tarte tatin, le crostate e tutti quegli impasti con base di pasta frolla o sfoglia, le mele hanno infinite possibilità di impiego anche nel mondo dei piatti salati, dagli antipasti fino ai secondi di carne o di pesce. A seconda del grado di dolcezza di ciascuna varietà potrete utilizzarle per creare golose salse di accompagnamento, smorzare la sapidità di certi ingredienti, o ancora per rendere più colorate e saporite semplici insalate.
Vediamo allora come usare le mele in cucina in queste 8 ricette.

  1. Mele grigliate al barbecue. Iniziamo con un antipasto sano e veloce che farà ingolosire i fanatici della cucina vegetariana e non solo. Le mele sono posizionate sulla parte della griglia direttamente a contatto con la fiamma, quindi si cuoceranno in pochissimo tempo e avranno quella immancabile doratura tipica del barbecue. Servitele al naturale con del succo di limone, del liquore alla mela, o rendetele più sostanziose aggiungendo delle fettine di speck o accompagnandole con del formaggio.
  2. Risotto con speck, mele e formaggio. Uno dei must autunnali è senz’altro il risotto con le mele. L’aggiunta dello speck e del formaggio lo rende uno dei piatti più inflazionati e conosciuti della cucina del Nord Italia. Ma qual è il segreto di così tanto successo? Sicuramente il perfetto binomio dolce-salato che si sposa nella consistenza cremosa del risotto mantecato con Emmental e parmigiano per un risultato dal sapore unico e avvolgente.
  3. Clafoutis alle mele in padella. Uno dei più famosi dolci della pasticceria francese, conosciuto ai più nella variante con le ciliegie, ma che in questa versione alle mele vi rapirà sin dal primo boccone. Il clafoutis è un dolce estremamente soffice e cremoso, con una pastella simile a quella delle crepes. La scelta delle mele lo renderà ancora più dolce e delicato: scegliete la variante gala dalla polpa croccante e succosa, o in alternativa le classiche golden o renette. La cottura in padella richiederà un filo di attenzione in più, ma una volta superata la prova della capovolta otterrete un risultato perfetto.
  4. Arista di maiale con mele e patate. Ed eccoci ad un secondo piatto invitante e profumato: l’arista di maiale, già di per sé molto morbida e magra, acquisterà un tocco di originalità e raffinatezza grazie all’unione con le mele leggermente rosolate nel burro. Per la giusta cottura ricordatevi di rosolare la carne all’esterno mantenendola bella rosea e succosa all’interno: aggiungete le mele solo all’ultimo e completate con la golosa cremina che si formerà dal fondo di cottura.
  5. Frittata di patate e mele renette. Una ricetta che profuma di montagna e di rifugi ad alta quota. Potete preparare questa frittata di patate e mele come secondo piatto, portata unica o, in alternativa, come sfizioso antipasto. Si tratta di una ricetta davvero semplice e veloce: basterà tagliere a fettine sottili sia le patate che le mele e lasciare mantecare queste ultime nel burro. Quanto alla cottura sarete liberi di scegliere se utilizzare la padella o il forno, avendo cura in ogni caso di farla dorare per bene da entrambe i lati in modo da formare la golosa e saporita crosticina.
  6. Muffin alle mele e farro. Un’idea salutare e soddisfacente per le vostre colazioni scandite da lenti sorsi di caffè o tè. Questi dolcetti seguono i comuni passaggi di preparazione dei muffin con la particolarità di avere nell’impasto i chicchi croccanti del farro soffiato uniti a yogurt, mele e zucchero di canna. Otterrete un delizioso connubio di profumo e dolcezza.
  7. Petto di pollo alla senape con mele e salsa di cocco. Un secondo piatto dal sapore esotico ed originale che richiede pochi ingredienti e un metodo di preparazione molto facile e veloce. Perfetto da servire per un menu informale tra amici o per un brunch dell’ultimo momento accompagnato con del riso basmati e verdure in agrodolce. Per l’eccezionale riuscita del piatto dovrete scegliere un petto di pollo di prima qualità e prestare attenzione ai tempi di cottura sul barbecue. Il connubio delle mele con la senape e la salsa di cocco creerà un delizioso bilanciamento tra dolce e salato.
  8. Gamberi al lardo con salsa di miele, mele e birra. Non lasciatevi ingannare dall’abbinamento audace dei gamberi con il lardo perché il risultato sarà davvero sorprendente. In questa ricetta dovrete giocare bilanciando ciascun ingrediente in base alle vostre preferenze. La componente sapida e grassa del lardo che, sciogliendosi in cottura si amalgamerà alla dolcezza dei gamberi, verrà esaltata ulteriormente dalla salsa a base di miele, mele e birra. Otterrete una ricetta decisamente trasversale che potrete servire come antipasto o come secondo piatto accompagnato da verdure di stagione.