Tutte le limited edition a tema Halloween che vorremmo provare

29 Ottobre 2019

Sta arrivando Halloween, la festa più mostruosa dell’anno, e i social e gli scaffali di supermercati, negozi e locali si riempiono di fantasmini, zucche, ragnatele, dolcetti e scherzetti. Ogni anno nascono nuove ricette, nuove decorazioni, ma soprattutto nuovi prodotti. Anche le grandi aziende approfittano di questa ghiotta occasione per stupire e per tentarci con specialità a tema. Magari in edizione limitata così risulta davvero difficile resistere. Se siete curiosi di conoscere le proposte 2019 continuate a leggere: vi porteremo tra le limited edition a tema Halloween di quest’anno.

  1. Starbucks: nella catena di caffetterie americane sbarcata anche in Italia, in questo periodo non c’è solo il famoso Pumpkin Spice Latte a riprendere le tonalità e i sapori della stagione. Starbucks ha infatti lanciato un Frappuccino terrificante in edizione limitata. Il Phantom Frappuccino, disponibile solo dal 26 al 31 ottobre anche in Italia, nero con striature verdi che ricordano i colori del fantasmino dei Ghostbusters. È a base di latte di cocco aromatizzato al mango e all’ananas, carbone vegetale (che dona il colore nero, anche alla panna montata) e sciroppo di lime, limone e alga spirulina.
  2. Burger King: dopo aver creato il verde Nightmare King sandwich nel 2018, anche la catena di fast food ripercorre il tema fantasma. Dal 24 al 31 ottobre sarà quindi disponibile il Ghost Whopper di Halloween, l’iconico hamburger di Burger King con formaggio cheddar bianco e un morbido panino ai semi di sesamo dal colore spettrale. L’edizione limitata è disponibile anche in Italia.
  3. Fanta: il nero è sicuramente uno dei colori simbolo della festa di Halloween. Dopo aver assaggiato il Phantom Frappuccino potete sempre provare la Fanta del lupo mannaro. Il sapore è sempre quello di aranciata, ma il liquido all’interno della bottiglietta è scurissimo, completamente nero. Si chiama infatti Fanta Dark Orange e l’etichetta, disegnata dall’artista Noma Bar, rappresenta un lupo mannaro.
  4. Stella Artois: nero è poi il colore della Dubbed Midnight Lager di Stella Artois che verrà lanciata il 31 ottobre in due locali, il J.P. Doyle’s pub e The Hudson Anchor Restaurant, nella cittadina di Sleepy Hollow, nello stato di New York. Il 4 novembre sarà disponibile in tutti gli Stati Uniti ma per un periodo di tempo limitato. Secondo l’azienda, le note di cioccolato e di caffè espresso di questa birra, si adattano perfettamente al clima umido di questa stagione e ai piatti del periodo come l’arrosto, la carne alla griglia, i tuberi, i formaggi dal sapore intenso e i dolci al cacao.
  5. Trooper Beer: anche la birra degli Iron Maiden uscirà per un tempo limitato (fino alla fine di novembre) in una veste grafica nuova. In questo caso il sapore e gli ingredienti non cambiano, ma l’etichetta si ispirerà al Dia de los Muerto (il giorno dei morti) messicano con la mascot della band, Eddie, che indossa il costume della festa. La birra Trooper, realizzata in collaborazione con il Robinsons Brewery di Cheshire, nel nord-ovest dell’Inghilterra, ha ricevuto una medaglia di bronzo al Global Beer Masters 2019.
  6. The Glenrothes: “la festa di Halloween appartiene alla Scozia“. E con queste parole capiamo perché anche il famoso whisky scozzese Glenrothes ha deciso di dedicare un prodotto esclusivo a questo momento dell’anno.  Ne sono state prodotte solo 5000 bottiglie ispirate al tema dei fantasmi e degli spiriti. Si tratta di un whisky single malt, maturato in botti di quercia usate per il bourbon e lo sherry. Ha 13 anni, un numero che molti ritengono sfortunato ma in una notte magica tutto è permesso.
  7. Papa John’s: non avrà 13 anni di maturazione ma è ormai un classico di Halloween, attesissimo da tantissimi consumatori. Anche quest’anno, la catena americana di pizzerie arricchisce infatti il suo menu con una pizza a forma di zucca, con le fettine di salame disposte in modo da disegnare una faccia sorridente con due olive nere come occhi. È il volto di Jack-o’-Lantern, la zucca intagliata tipica della festa. La speciale ricetta è disponibile solo il 31 ottobre in tutte le pizzerie del franchising che aderiscono all’iniziativa in 45 Paesi del mondo.
  8. Caramelle stagionali Haribo: altro classico di questa stagione sono le caramelle. Così l’azienda Haribo ogni anno propone alcune confezioni a tema in edizione limitata. Per esempio, i pipistrelli, colorate caramelle con la forma di questi animaletti che ricordano Dracula. La particolarità? È che alcune hanno un sapore dolce, altre aspro. Sono distribuite negli Stati Uniti, ma si possono trovare online oppure possiamo cercare la versione europea, ovvero dolci pipistrelli al gusto di liquirizia e frutta. Ci sono poi le caramelle gommose a forma di fantasmini, sempre al sapore di frutta.
  9. M&M’s Halloween Cocoa Crisp: questi dolcetti sono stati i primi della stagione, lanciati, addirittura a luglio ma effettivamente diffusi in tutti gli Stati Uniti solo a settembre. Si tratta di un cuore croccante di cereali, ricoperto da uno strato di cioccolato fondente e da un guscio color marrone, arancio o rosso, tonalità tipiche di Halloween. Sulla confezione troneggia l’M&M vestito da vampiro. Sono talmente Limited Edition che sono state realizzate in esclusiva per un unico rivenditore americano, Target.