Il panettone milanese diventa un cioccolatino

19 Novembre 2019

Se si parla di Natale si parla di dolcezza, di momenti di felicità. E c’è un’altra parola che rispecchia tutte queste caratteristiche e mette d’accordo anche il Grinch: è lui, il re di tutti i cibi, sua maestà il cioccolato. Quindi, vista questa somiglianza tra i due fattori, è inevitabile trarre la conclusione che i due si appartengano. Immaginate una pralina che, all’interno di un sottile strato di cioccolato, racchiuda un cuore al gusto panettone. È la pralina edizione limitata del maître chocolatier Davide Comaschi, dal nome evocativo Natale 2019, che fa parte della linea Galaxy Collection.

Una pralina lussuosa e voluttuosa sin dal suo principio: la prima nata della Galaxy Collection a casa Comaschi risale al 2013 e ha incoronato il maître chocolatier come unico italiano vincitore del World Chocolate Master, il campionato mondiale del cioccolato. L’obiettivo – centratissimo, si deve dire – era di fare sposare il gusto al design, dando vita a un prodotto che non fosse solo d’assoluta qualità ma che fosse un vero e proprio oggetto del desiderio. Una pralina che lascia indietro la classica forma tonda per giocare con angoli, prospettive, luci ed ombre. Un solido dalle molteplici sfaccettature e dai colori eleganti, rosso scarlatto, rosa intenso, per giocare non solo con il gusto ma anche con il tatto e con gli occhi.

Per questo Natale, Comaschi ha reinterpretato il classico panettone, racchiudendolo in una sottile camicia di cioccolato. Se stato pensando a un regalo di Natale per un appassionato di cioccolato, questo potrebbe essere un ottimo compromesso.