Salum’è: un evento per scoprire i salumi italiani d’eccellenza

22 Novembre 2019

Salumi e formaggi vanno spesso a braccetto. C’era dunque da aspettarsi che dopo il successo di Formaticum, la mostra mercato dedicata alle rarità casearie italiane, il sodalizio formato da Vincenzo Mancino (DOL – Di Origine Laziale) e La Pecora Nera editore, un evento per valorizzare il patrimonio dei salumi italiani d'eccellenza potesse ideare qualcosa anche sull’arte norcina. L’hanno chiamato Salum’è e ancora una volta sarà lo spazio We Gil (largo Ascianghi 5 a Roma) la location dell’evento che si terrà sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre 2019. Gli obiettivi sono la promozione e la valorizzazione del variegato patrimonio di salumi italiani d’eccellenza: dal Capocollo di Martina Franca, ai Salumi di Nero Lucano fino ai salami di bufalo, prodotti da piccole realtà artigianali, il più delle volte con suini di razze autoctone. Durante la manifestazione è prevista una serie di appuntamenti didattici, seminari di approfondimento rivolti ad appassionati e addetti al settore. Questo il programma:

Sabato 30 novembre

Dalle 16 alle 17  ci sarà Salumi: conoscerli e riconoscerli – percorso sensoriale per una maggiore consapevolezza a cura di Domenico Villani, maestro assaggiatore di salumi. Dalle 17 alle 18 si parlerà di Resistenza suina: il maiale nero e altre storie, con Vincenzo Di Nuzzo, maestro assaggiatore di salumi. Dalle 18 alle 19 Pani e Salumi, il sandwich italiano per eccellenza sempre con Domenico Villani, nel corso del quale si potranno degustare alcuni salumi abbinati ai pani forniti dal Panificio di Gabriele Bonci e altri panificatori.

Domenica 1 dicembre

Dalle 11 alle 12  Salumi: conoscerli e riconoscerli – percorso sensoriale per una maggiore consapevolezza e a seguire Abbinamento Salumi e Vino entrambi a cura di Angelo Tombolillo, maestro assaggiatore di salumi e di vino. Dalle 16 alle 17 si parla di Salumi e nutrizione: strade divergenti o parallele? a cura di Flavio Di Gregorio, medico esperto di nutrizione. Dalle 17 alle 18 si tratta un argomento spinoso, ossia i conservanti nei salumi, una tavola rotonda condotta da Domenico Villani, con Flavio Di Gregorio e alcuni dei produttori presenti alla manifestazione. Gli orari di apertura di Salum’è – Mostra mercato di salumi rari italiani sono: Sabato 30 novembre dalle ore 11 alle 20; domenica 1 dicembre dalle ore 10 alle 19. Il costo del biglietto d’ingresso è di 5 euro.