Macchina per sottovuoto: una guida all’acquisto

27 Novembre 2019

Tra i metodi di conservazione più conosciuti – come il congelamento o l’abbattimento a basse temperature – il sottovuoto si distingue per un aspetto in particolare: il perfetto mantenimento delle caratteristiche organolettiche di qualsiasi tipo di cibo. il sottovuoto mantiene inalterate le caratteristiche organolettiche del cibo conservato Oltre alla classica funzione di conservazione, il sottovuoto assolve al compito fondamentale di garantire gli stessi sapori, aromi e profumi anche dopo lunghi periodi di inutilizzo degli alimenti. Trattandosi di una tecnica che si attua eliminando, all’interno di un contenitore, l’aria in esso contenuta attraverso un processo di aspirazione, il cibo viene a trovarsi in una condizione di pressione ambientale totalmente negativa senza alcuna interferenza atmosferica. È per questo motivo che la consistenza e l’odore non sono minimamente intaccati. Questo tipo di conservazione, considerata facilità con cui si adatta ai più diversi alimenti – è spesso associata anche ad altri trattamenti, come per esempio la cottura, la salamoia o la marinatura: tutti procedimenti che hanno come scopo l’esaltazione dei sapori e che nel sottovuoto trovano il perfetto completamento.

Caratteristiche fondamentali

Va da sé che avere una macchina da sottovuoto in casa oltre che a facilitarvi la vita, incentiverà il desiderio di cimentarvi in preparazioni elaborate senza il rischio che vadano a male nel giro di poco tempo. la tipologia di pompa è fondamentale nella scelta della macchina Quali sono le caratteristiche che una buona macchina sottovuoto deve possedere? Innanzitutto, tenete in considerazione la tipologia di pompa con cui sarà aspirata l’aria. Questa, infatti, dovrà essere a membrana e possedere un’elevata potenza – espressa in watt – per poter sopportare un carico di lavoro maggiore anche dopo parecchio tempo. Il valore massimo che troverete indicato nella scheda tecnica è importante per garantire una buona saldatura e, quindi, per sigillare perfettamente il sacchetto. Ciò influirà anche sulla tenuta del vuoto nel tempo assicurando la totale assenza di aria anche in presenza di alimenti più succosi per i quali è possibile – a lungo andare – che si formi del liquido tra i due lembi del sacchetto.

Quanto al vuoto di aria, la qualità di questo aspetto potrà essere espressa in diverse maniere: dalla potenza dell’aspirazione, alla depressione massima passando per il valore intrinseco del vuoto. Quest’ultimo è espresso in mbar e può essere indicato sia con il segno positivo che negativo. La regola generale da seguire è la seguente: dovrete sempre calcolare la differenza tra il valore massimo di 1000 mbar e quello specifico della macchina. Ad esempio, un’aspirazione a -800 mbar significa che nel sacchetto lascerà all’incirca 200 mbar. È ovvio che i valori migliori sono quelli che si avvicinano al vuoto assoluto, ma può andare bene anche un sottovuoto che garantisca tra gli 800 e 900 mbar.

Infine, un importante fattore da valutare è rappresentato dalla presenza di funzioni ulteriori, come per esempio: la scelta tra diversi tipi di portata o di vuoto, e tra molteplici tipologie di saldatura in base al tipo di alimento. Per orientarvi nell’acquisto abbiamo scelto alcune tra le migliori macchine da sottovuoto in commercio.

  1. Magic Vac Dinamika VG02PK1Lo strumento ideale per mantenere intatte le caratteristiche organolettiche dei cibi più diversi. Questa macchina per sottovuoto, infatti, vi consentirà di scegliere il metodo di conservazione più adeguato in base alla tipologia di cibo grazie ad una comoda tabella riassuntiva sulle tempistiche massime di conservazione di ciascun alimento. Comprala su Amazon.
  2. FoodSaver V3840Non solo sottovuoto, ma anche marinatura: con questa macchina potrete utilizzare diverse funzioni e usufruire di un comodo scomparto per rotolo e taglierina integrati. Inoltre, l’utilizzo di sacchetti privi di bisfenolo -A rende la conservazione assolutamente sicura per la salute. Trovala su Amazon.
  3. Magic Vac Maxima 2Preparare il sottovuoto e sigillare non sarà mai stato così pratico e veloce grazie all’indicatore digitale dello stato di avanzamento del ciclo e all’utile oblò con luci a led per verificare il corretto posizionamento del sacchetto. Comprala su Amazon.
  4. FoodSaver V2860Dal design moderno e poco ingombrante, grazie a questa macchina potrete confezionare una vastissima gamma di alimenti, tra umidi e secchi, e garantire una conservazione fino a 5 volte migliore dei tradizionali metodi casalinghi. Trovala su Amazon.
  5. MACOM Forever Fresh VAC2060La duplice funzione del sottovuoto e della sigillatura la rende uno strumento molto versatile, adatto per le più svariate esigenze. Inoltre, può essere utilizzata senza problemi con sacchetti di diverse marche e dimensioni. Comprala su Amazon.
  6. Laica VT3108. La giusta via di mezzo se cercate un prodotto di ottimo livello ad un prezzo medio: completamente automatica e dalle dimensioni contenute, include 10 sacchetti ed è dotata di un potente meccanismo di aspirazione. Trovala su Amazon.