Nutella apre un albergo a tema e lo chiama Hotella

29 Novembre 2019

Immaginate un’enorme cucina con isola centrale e arredata con diversi tavoli rettangolari. Immaginate, su quei tavoli, tovaglie rosse, barattoli di Nutella e pancake farciti con la crema alla nocciola più famosa e apprezzata al mondo. un intero hotel a tema nutella Immaginate fette di pane tostato e altri, grandi barattoli di Nutella appesi ai lampadari. Provate a visualizzare poi una camera da letto altrettanto particolare. Sul letto imbottito ci sono una coperta, anch’essa rossa, e dei cuscini a forma di brioche e – di nuovo – barattoli di Nutella. I barattoli sono pure stampati sulla carta da parati e protagonisti di varie stampe presenti nell’intero ambiente. La quantità di Nutella è davvero incredibile. Sì, la Nutella è ovunque: è la realtà di Hotella, l’albergo a tema Nutella.

Dove si trova

Non si tratta solo di uno sogno, una fantasia senza freni. Vi abbiamo descritto gli interni di Hotella Nutella, il primo albergo al mondo interamente dedicato a questa celebre specialità tutta italiana. Dove si trova? Nella Napa Valley, una contea della California. Pare, però, che sia un hotel pop up. Ovvero itinerante: adesso la sede è laggiù, fra un paio di mesi potrebbe essere in un luogo del tutto diverso. Magari in Europa.

Ciò spiegherebbe la notizia secondo cui la struttura resterà aperta per un solo fine settimana, ovvero dal 10 al 12 gennaio 2020. Una formula, quindi, del tutto diversa rispetto a quella scelta per i Nutella Cafè, che invece hanno una sede fissa (per il momento sono due, rispettivamente a New York e Chicago). Non è dato ancora sapere se si sia stata una scelta finalizzata a verificare il potenziale di una simile struttura o il risultato della volontà di allinearsi a questo nuovo trend del mercato dell’hospitality. Staremo a vedere.

Soggiorno in palio

Per godere del fatidico weekend in cui Hotella Nutella sarà accessibile, non occorre pagare e neppure prenotare; bisogna, piuttosto, partecipare a un contest indetto da Ferrero Usa. nutella ha messo in palio un soggiorno all'hotella I partecipanti dovranno inviare un video di 60 secondi in cui si illustrano i motivi per cui la colazione con la Nutella è la più gustosa e migliore di tutte. Gli autori dei 3 video più divertenti potranno trascorrere, insieme a un compagno, 3 giorni e 2 notti nell’albergo. Gratuito è anche il viaggio in aereo andata/ritorno e non si pagano neppure i tragitti in pullman. Il premio prevede inoltre Nutella a gogò e alcuni magic moment da trascorrere con ospiti speciali: la colazione con lo chef e personaggio televisivo Geoffrey Zakarian, molto noto negli States; il brunch con Tanya Holland, chef del ristorante Brown Sugar Kitchen, e un laboratorio dedicato alla preparazione di pancake diretto dai Dancakes, giovani e interessanti esponenti della Pancake Art.  State pensando di partecipare al concorso? Ecco il tasto dolente: possono farlo solo i cittadini americani. Per ora.