Arance: le 10 migliori ricette da cucinare subito

16 Dicembre 2019

Tarocco, Navel, Sanguinello e Moro, sono solo alcune delle numerose varietà di uno dei frutti invernali per eccellenza: le arance. Oltre a contenere essenziali proprietà benefiche per il nostro organismo – non solo vitamina C, un sapore versatile da usare in piatti dolci e salati ma anche ottime quantità di vitamine del gruppo A, B e sali minerali – rappresentano un ingrediente utilizzatissimo in cucina, sia per la preparazione di ricette salate che dolci. Questo perché il sapore dolce e agro si abbina ed esalta primi piatti, secondi a base di carne o di pesce, e persino formaggi. Certo, scegliere il giusto abbinamento può non essere così intuitivo, ma con un po’ di esperienza vi creerete una rosa si accoppiate vincenti su cui poter sperimentare ulteriormente. Se non sapete da dove cominciare, partite da queste 10 ricette: tra antipasti, insalate, dolci e secondi di pesce non avrete che l’imbarazzo della scelta.

  1. Pasta con sugo di gamberi agli agrumi. Un primo piatto che porterà in tavola un profumato connubio tra le note sapide dei crostacei e la fragranza agrumata delle arance. Per ottenere un risultato perfetto scegliete gamberi di ottima qualità, arance biologiche non trattate e lasciate insaporire gli spaghetti nel fumetto del pesce. Completate a piacere aggiungendo del peperoncino per un tocco piccante o decorando semplicemente con scaglie di mandorle.
  2. Risotto agli agrumi e burrata. Un risotto ricco e sostanzioso che vi delizierà con la sua formidabile consistenza cremosa e il profumo irresistibile grazie al mix di pompelmo, arance e limone. Al palato sarà delicato, ma al tempo stesso saporito. Il segreto per preparare a regola d’arte un risotto di questo tipo è quello di scegliere un riso che, rilasciando poco amido durante la cottura, rimanga bello al dente: preferite, quindi, l’Arborio o il Carnaroli. Altra accortezza è quella di servire immediatamente il piatto non appena sarà pronto in modo da preservare tutta la morbidezza della burrata ancora calda.
  3. Formaggio di mandorle al barbecue con confettura di pomodori e arance. Il punto forte di questo piatto – perfetto da servire come antipasto o come secondo light – è la confettura di pomodori con arance e vaniglia. Potrete prepararla in anticipo e servirla insieme alle caciottine cotte alla griglia in ciotoline separate, o direttamente sopra il formaggio. Il sapore agrodolce e le sfumature acide del pomodoro rendono questa confettura un ottimo passepartout per molti abbinamenti diversi.
  4. Insalata puntarelle e arance con pinoli e alici. Pochi ingredienti per una ricetta davvero originale e appetitosa. Quando si tratta di personalizzare piatti semplici come le insalate, si cade molto spesso nell’errore di eccedere per garantire una certa intensità di sapore. In questo caso, è la scelta degli ingredienti – pochi ma giusti – a fare la differenza: ricavate le puntarelle dall’insalata catalogna, procuratevi arance di qualità, alici sott’olio, pinoli e pane in cassetta.
  5. Salmone agli agrumi. La marinatura a base di limone, arancia, zenzero e cipollotti sarà allo stesso tempo strumento di cottura e insaporitore naturale. Scegliete tranci di salmone magri e di dimensioni simili, immergeteli nella marinatura e fateli scottare per alcuni minuti in una padella antiaderente. In poche e facili mosse porterete in tavola un piatto salutare e gustoso. Per renderlo ancora più completo abbinate del riso pilaf e delle verdure di stagione.
  6. Filetto di tacchino in padella al profumo di agrumi. L’abbinamento della carne con le arance vince a mani basse ogni volta che se ne presenti l’occasione. L’importante è che si tratti di tagli magri – preferibilmente di carne bianca – e di cotture veloci e poco elaborate. In questo modo il succo e il profumo delle arance riescono a preservarsi in tutta la loro intensità fino al momento dell’assaggio. Scegliete, quindi, delle fettine di tacchino magre e sottili, infarinatele leggermente nella farina, scottatele in una padella antiaderente e sfumatele – invece che con il vino bianco – direttamente con il succo delle arance: in questo modo otterrete una salsa cremosa e profumata con cui condire la vostra carne.
  7. cosce d'anatra al fornoCosce d’anatra al forno con agrumi. Durante la stagione fredda uno dei più grandi lussi che ci si possa concedere è sedersi a tavola con le persone giuste e trascorrere confortevoli pasti tra chiacchiere e ricette prelibate. Questo secondo piatto rientra tra le scelte da inserire in un menu che voglia essere di personalità e al tempo stesso accogliente. La marinatura a base di alloro, timo, scorza d’arancia e cannella conferirà all’anatra un sapore speziato e un profumo avvolgente.
  8. Marmellata di carote e agrumi. Una preparazione da tenere in dispensa e utilizzare al momento del bisogno: per un aperitivo improvvisato, una cena informale o un brunch. La dolcezza delle carote viene stemperata dal sapore e dal profumo degli agrumi (arance e limoni) rendendo questa marmellata particolarmente adatta per accompagnare formaggi stagionati, carni alla brace o crostini di verdure.
  9. Crostata vegana con marmellata di arance. Questa crostata, rustica e golosa, si distingue per un impasto preparato senza ingredienti di origine animale, perfetto quindi, per chi segue un’alimentazione vegana. Supererà brillantemente la prova dell’assaggio anche su chi vegano non è. Questo perché l’impasto risulta morbido e fragrante e il sapore inconfondibile della marmellata di arance amare le conferisce quel tocco amarognolo che ben si sposa con la dolcezza della pasta frolla.
  10. Torta alle arance con gocce di cioccolato. L’abbinamento delle arance con il cioccolato parla da solo. È veramente difficile trovare un dolce a base di questi due ingredienti che non rispetti le aspettative di chi lo assaggia. Questa torta presenta l’impasto del ciambellone, ma a differenza della ricetta classica si caratterizza per l’aggiunta delle arance (succo e scorza) e delle gocce di cioccolato. E per completare la superficie, immancabile la golosa copertura a base di cioccolato fondente.

I Video di Agrodolce: Ravioli al rombo