Mangiare italiano a Londra? 10 locali in cui si può fare

28 Gennaio 2020
di Federica Fedeli

Londra, città multiculturale dove assaggiare cibi provenienti da tutto il mondo. Dove a pranzo puoi essere in Cina mentre a cena puoi essere in Perù, dove ristoranti della guida Michelin convivono a stretto contatto con bancarelle dello street food. E la cucina italiana come si inserisce in questo panorama gastronomico così variegato? Della miriade di ristoranti italiani a Londra dove la pasta fresca è uno dei must-have, abbiamo scelto i dieci assolutamente da provare.

  1. Padella (6 Southwark St), ha aperto a London bridge, vicino al borough market, nel 2016 e già da subito la fila per assicurarsi un tavolo è stata interminabile. La particolarità di Padella sono i piatti di pasta di alta qualità, deliziosi e dai prezzi estremamente economici. Vale assolutamente la pena mettersi in coda per gustare la cacio e pepe o gli gnocchi di Padella, che a breve aprirà un secondo locale a Shoreditch, East London.
  2. Bancone (9 William IV St, Charing Cross) è uno degli ultimi arrivati nella scena della pasta fresca a Londra e i suoi fazzoletti con uovo confit e burro alle noci diventati subito tra i piatti più instagrammati della città. Un altro ristorante che si focalizza principalmente sulla pasta fresca con piatti stagionali di casa ma ricercati allo stesso tempo.
  3. Don Luigi Stretham. Questa pizzeria di quartiere ha aperto da poco i battenti nel quartiere londinese di Stretham (17, 21 Sternhold Ave) non lontano da Brixton, ma merita sicuramente una menzione: è infatti uno dei pochi ristoranti di Londra che serve i classici arrosticini di pecora abruzzesi, insieme a pizze napoletane decisamente deliziose.
  4. The River Café (Thames Wharf, Rainville Rd, Hammersmith) è invece uno dei ristoranti italiani più antichi di Londra: aperto originariamente nel 1987, dal 1997 detiene una stella Michelin. Il menu che cambia giornalmente e i prezzi non eccessivi ne fanno uno dei capisaldi della cucina italiana in città. Un’unica eccezione nel menu sempre in movimento è la loro torta al cioccolato, un piatto fisso irrinunciabile.
  5. La Mia Mamma. Da La Mia Mamma (257 King’s Rd, Chelsea) è il concept che attira i commensali inglese e i turisti: ogni 3 mesi una mamma da una regione diversa d’Italia arriva a Londra per cucinare piatti tipici della sua regione. Al momento è una mamma pugliese che gestisce la cucina, proponendo bombette pugliesi, tagliolini al ragù di polpo e orecchiette con ceci e cozze.
  6. Gloria. Il gruppo francese Big mamma ha cominciato la conquista di Londra a febbraio del 2019 con l’apertura di Gloria (54-56 Great Eastern St, Hackney), la trattoria stile Capri anni 70. Il menu comprende grandi classici della cucina italiana e piatti con un twist. Tra i piatti più instagrammati dell’anno la Grand Carbonara (ovviamente senza panna) servita in una forma di pecorino e il Big Mamma Carpaccio.
  7. Artusi. Nel quartiere di Peckam, a sud di Londra, il ristorante Artusi (161 Bellenden Rd) è uno degli italiani più autentici della capitale britannica. Il menu cambia tutti giorni, la pasta viene fatta a mano e i prezzi sono estremamente accessibili. La domenica è il giorno migliore per andare ad assaggiare i piatti di Artusi: nel giorno più felice della settimana, il locale offre un menu a £20 con un antipasto, un primo o un secondo e un dessert a scelta.
  8. Locanda Locatelli. Lo chef Giorgio Locatelli è probabilmente uno degli chef italiani più famosi nel Regno Unito e il suo Locanda Locatelli (8 Seymour St, Marylebone) detiene una stella Michelin dal 2003. Il suo menu si compone di piatti della tradizione con prodotti di qualità e il tocco creativo dello chef Locatelli.
  9. Lina Store era prima una dei Deli italiani più antichi di Londra, e da qualche anno i suoi gestori hanno aperto due ristoranti nel cuore della città: uno a Soho e uno a King’s Cross. In menu si trovano antipasti, paste rigorosamente fatte a mano e secondi della tradizione, come pici alla norcina o guancia di manzo al Barolo.
  10. Santa Maria. Con 3 diverse location in giro per la città (160 new cavendish street, 94 Waterford road, 15 St. Mary’s road) Santa Maria serve autentica pizza napoletana, una delle più buone della città. Nel menu grandi classici delle pizzerie italiane: bruschette classiche e creative, pizze con prodotti italianissimi e anche una particolare attenzione a vegani e vegetariani.

I Video di Agrodolce: Pimm’s cocktail