8 ricette per rendere speciale e goloso il Carnevale

18 Febbraio 2020

Dolci e salate, le ricette di Carnevale allietano la festa più pazza dell’anno. La tradizione regionale, come spesso accade, ci regala delle chicche che non passano mai di moda, tra le quali spiccano i dolci carnevaleschi tipici che, da Nord a Sud, uniscono la Penisola in un clima di allegria. Avete voglia di fare un viaggio goloso alla scoperta delle ricette di Carnevale più amate di sempre?

  1. Le chiacchiere di Carnevale – i nomi che contraddistinguono tali friabili delizie variano di regione in regione cosicché è possibile imbattersi nelle bugie così come nelle frappe o nei crostoli – sono una presenza fissa ogni anno. Se l’origine delle chiacchiere è incerta così come la ricetta originale (ogni famiglia ne vanta una propria) su una cosa non si discute: queste dorate strisce di pasta semi dolce fritte sono un must. Provatele anche nella variante croccante al cacao.
  2. Lasagna di Carnevale. Si fa presto a dire lasagna: tra le ricette salate di Carnevale più appaganti di sempre, la versione campana dedicata alla festa non ha eguali. Strati di pasta fresca all’uovo intervallati da un gustoso ragù a base di carne di maiale uova sode, ricotta, provola e… mozzarella. Per non farsi mancare nulla.
  3. tortelli di CarnevaleTortelli di Carnevale. Croccanti e dorati fuori, morbidi dentro ma non solo: a renderli tanto allettanti è il ripieno, una crema pasticcera pronta a fare la differenza. I tortelli di Carnevale ripieni rientrano di diritto nella categoria delle ricette di Carnevale per bambini da non far mancare in tavola. Cambiate il ripieno in base ai vostri gusti, potete variare dalla crema al limone fino alla Nutella.
  4. arancini di CarnevaleArancini di Carnevale. Se vi aspettate il tipico street food siciliano vi sbagliate di grosso: la ricetta degli arancini di Carnevale appartiene alla tradizione anconetana. Dolci fritti, tanto per cambiare, si tratta di frittelle fatte di un impasto lievitato leggermente dolce ma altamente aromatizzato all’arancia, responsabile del loro nome.
  5. Migliaccio napoletano. Chi è in cerca di ricette di Carnevale al forno può dirsi accontentato. Il migliaccio napoletano, preparazione di antiche origini, è una torta umida a base di ricotta e canditi da far perdere la testa. Anticamente realizzato con una polenta di miglio – da qui il suo nome – oggi si prepara con il semolino.
  6. Castagnole salate. Siamo abituati a gustarle dolci, ma altrettanto stuzzicanti tra gli antipasti per Carnevale ci sono le castagnole salate. Queste si realizzano con il Bimby e sono particolarmente gustose grazie ai piselli, ai peperoni e al formaggio grattugiato presenti nell’impasto. Da gustare rigorosamente tiepide.
  7. Fritole veneziane. Il Veneto è una grande fonte di ricette carnevalesche. Tra queste spuntano queste deliziose e allettanti palline fritte. Le fritole veneziane sono frittelle di pasta lievitata con l’aggiunta di uvetta, fatte rotolare nello zucchero semolato. Impossibile resistere.
  8. Sanguinaccio dolce. Concludiamo con il sanguinaccio dolce che, a discapito del nome – era realizzato con il sangue di maiale il cui impiego fu bandito a partire dal 1992 – nasconde un cremoso dessert al cucchiaio il cui ingrediente principale è il cioccolato. Tipico di parecchie regioni del Centro Sud, si prepara come una crema e va gustato a cucchiaiate.

I Video di Agrodolce: Zucchine ripiene di gamberi