Come preparare il ramen di Parasite in 8 minuti

19 Febbraio 2020

È stato il primo film sudcoreano a essere candidato ai Premi Oscar e ne ha portati a casa 4, uno su tutti quello come miglior film. Parasite, del regista Bong Joon-Ho, sta riscuotendo in tutto il mondo un enorme successo, registrando al botteghino un incasso che finora si attesta oltre i 165 milioni di dollari. E non è soltanto per la sceneggiatura, per la scenografia e per i protagonisti. C’è qualcuno, infatti, che è rimasto addirittura affascinato da ciò che gli attori mangiano durante il film, tanto da voler provare a replicarlo.

Per quelli che non l’hanno ancora visto cerchiamo quanto più possibile di evitare gli spoiler. Diciamo solo che c’è una scena in cui, a uno dei personaggi principali, viene chiesto di preparare il Ram-Don. Che cosa ci sia dentro lo ha spiegato bene un post su Twitter, pubblicato proprio dal profilo ufficiale della versione giapponese. Gli ingredienti sono soltanto tre: spaghetti istantanei, gli Chapagetti della Nongshim, Neoguri instant noodles, rigorosamente nella versione piccante, e carne di manzo, da scegliere della miglior qualità possibile.

Come prepararlo? Anche in questo Parasite Japan è molto chiaro. Il procedimento è tanto semplice quanto potrebbe essere invece difficoltoso reperire qui da noi gli ingredienti previsti. In ogni caso, prima di tutto bisogna mettere a bollire l’acqua per i noodles. Quindi, in una padella, far saltare il manzo tagliato a cubetti. Una volta scolata la pasta, dopo 5 minuti, bisogna aggiungerla alla carne e condire il tutto con le spezie comprese nelle confezioni dei noodles, mischiare per bene e servire. Voilà! Il problema è che oltre a mostrare come confezionare il piatto, il tweet nipponico di Parasite sfida anche le persone a prepararlo in soli 8 minuti, esattamente come accade nel film. Ve la sentite? Facciamo partire il countdown.

  • IMMAGINE
  • SN 24