Chi era Suor Germana, la cuoca di Dio che ci insegnò a cucinare negli anni ’80

14 Marzo 2020

Chi amava dilettarsi in cucina in tempi non sospetti si ricorderà le lezioni di cucina di Suor Germana, la cuoca di Dio, come veniva soprannominata. Si è spenta lo scorso 7 marzo all’età di 81 anni, un'antesignana del mondo della cucina in tv ma è e rimane un’antesignana di come si sarebbe evoluto il mondo della cucina da lì a qualche anno. Il suo percorso è iniziato con un’esperienza di insegnamento in una scuola di fidanzati dove impartiva un corso di economia domestica per far impratichire il più possibile le future massaie. E lo faceva con ricette semplici, casalinghe, ma anche originali e spiritose: chi non si ricorda i tortelli acchiappasuocera?

Erano gli anni Ottanta e impratichirsi tra mestoli e pentolame era un fatto del tutto personale: si seguivano i consigli delle mamme, si consultavano i quaderni delle nonne e si sperimentava tanto, fallendo e ritentando di nuovo. Oggi, tra tutorial (anche sul come si mette a bollire l’acqua per la pasta) e programmi come Masterchef o la Prova del Cuoco, la prospettiva sembra essersi completamente ribaltata: non saper cucinare un uovo sodo è una possibilità alquanto remota.

Il carattere ironico e affabile di Martina Consolaro – così il suo nome di battesimo – non ha tardato a darle più spazio di quello che avrebbe mai immaginato. Nel 1983 pubblicò il suo primo libro di ricette Quando cucinano gli angeli, che divenne subito un bestseller con 800 mila copie vendute. Negli anni successivi decise di dedicarsi alla pubblicazione di un’Agenda annuale e non smise più di scrivere libri: a oggi se ne contano all’incirca una ventina con l’ultimo del 2016 dal titolo Il ricettario di Suor Germana: 30 anni di cucina casalinga.

A ripensarci, il tratto innovativo del modo di comunicare di Suor Germana era proprio quel suo rivolgersi alle famiglie in modo semplice, senza competizione, gare o punteggi all’assaggio: tutti i piatti che provava e condivideva ave-vano l’unico scopo di rinsaldare la famiglia. Ovviamente non sono mancate le ospitate televisive nei programmi più popolari – come: I fatti vostri, Uno Mattina e Domenica In – riscuotendo un successo che pur non misurandosi in like e cuoricini è entrato nel cuore e nelle case degli italiani.