Kit Kat si rinnova per la Pasqua con Bunny

2 Aprile 2020

In occasione della Pasqua Kit Kat mette da parte l’iconica forma rettangolare dei suoi wafer e si trasforma: le quattro barrette mettono due grandi orecchie e due zampe e dei baffi molto lunghi. il famoso snack si veste per pasqua Il famoso snack wafer, infatti, diventa Easter Bunny e cambia d’abito in vista del periodo pasquale. Simbolo di fertilità e rinascita, questo nuovo prodotto, presentato già a novembre dell’anno scorso, è nato richiamando la tradizione, molto diffusa negli Stati Uniti, del coniglietto che porta ai bambini cestini pieni di uova colorate, da collezionare in un’avvincente caccia al tesoro.

Pur diverso nella forma, il nuovo snack conserva il sapore del wafer originale, morbido e croccante, con le cialde ricoperte come sempre da cioccolato al latte. Il nuovo Kit Kat Bunny si può trovare in vendita in tutti i supermercati in confezione singola da 29 grammi o in confezione multipack trio.

I Video di Agrodolce: Vol au vent con funghi e fontina