Su Instagram è boom di bread art, l’arte trasposta sul pane

6 Maggio 2020

La crosta del pane intagliata con forme geometriche, nelle volute delle spirali, con foglie, con soli. Le focacce e le pizze che sembrano appena uscite da un quadro di Van Gogh. trasformare pane e focacce in opere d'arte L’ultima moda della panificazione, almeno su Instagram, è quella di decorare le proprie pagnotte e focacce come fossero dei veri e propri quadri. Basta fare un giro sul social seguendo gli hashtag #breadart e #gardenscapefocaccia per trovarsi davanti prodotti culinari sicuramente buonissimi a mangiarsi, ma ancor più belli a vedersi. Chi abbia cominciato a prepararli è ormai difficile dirlo, ma è facile farsi rapire dalla bellezza e dalla grazia di queste pizze, sulle quali la farcitura compone perlopiù richiami bucolici della natura.

Ed ecco come gli anelli viola di una cipolla si trasformano in fiori, gli asparagi in steli, le olive in foglie, i peperoni in abbaglianti girasoli, proprio come in giardini fioriti. E nulla si perde in cottura, anzi: la doratura dell’impasto non fa che esaltare il disegno, donandogli al contempo un gusto del tutto retrò. Anche il pane diventa una tela sulla quale intagliare prima della cottura motivi legati alla sua natura. E allora ecco apparire, per esempio, le spighe, che una volta scurite dal passaggio nel forno non fanno che risaltare sempre più.

Complice la quarantena e il lungo tempo a disposizione, la nuova moda si è presto trasformata nell’ennesima sfida, a colpi di focaccia fiorita che si avvicini quanto più possibile alla perfezione. Sono tantissimi gli utenti che si sono già messi alla prova in tal senso e che hanno pubblicato i propri risultati. E sono altrettanti quelli che si sono cimentati nella decorazione di fragranti pagnotte. Alcuni perfino estremamente famosi. Non ci credete? Vi basterà scorrere, per esempio, le ultime fotografie di Gabriele Bonci.

I Video di Agrodolce: 4 contorni di patate