I mini pancake che si mangiano come i cereali

7 Maggio 2020

Stanchi dei soliti pancake? Lasciatevi ispirare da TikTok: l’ultima mania della quarantena – visto l’enorme tempo a disposizione – sono i pancake cereal, piccole frittelle preparate in miniatura che, esattamente come le loro omologhe più grandi, sono ricoperte di sciroppo d’acero e burro o mangiate insieme a mirtilli, frutti di bosco, banane, gelato e frutta fresca. Ma in una ciotola.

Come fare i pancake cereal

Questa ricetta da milioni di visualizzazioni che sta costellando i social è piuttosto semplice.

  1. La pastella è identica in tutto e per tutto a quella originale (ve l’abbiamo proposta qui), ma va bene qualsiasi variante, proteica, vegana, celiaca che sia. Ciò che è importante è che sia liquida al punto giusto per poterla spremere sulla padella. Nel caso la vostra non lo fosse, vi basta diluirla con un po’ di latte o acqua.
  2. Il passo successivo è quello di setacciare casa alla ricerca di un contenitore che abbia un piccolo beccuccio. Se non trovate niente vanno bene anche una sac-à-poche, una vecchia bottiglia di plastica del ketchup, una di plastica con il tappo forato, un coppo di carta da forno, perfino una busta per surgelati con l’angolo leggermente tagliato. Chi è molto bravo può cavarsela anche con un cucchiaino, facendo attenzione che i pancake siano davvero minuscoli e tutti uguali.
  3. Versate la pastella nel vostro contenitore, scaldate una padella antiaderente, che avrete unto con un pezzetto di burro e procedete quindi a spremere piccolissime quantità di composto, a creare dei microscopici dischi. Che, esattamente come quelli più grandi, dovrete rigirare almeno una volta. Fate attenzione però: per loro i tempi di cottura sono molto più rapidi. Una volta terminato, i vostri cereal pancake saranno pronti.

I Video di Agrodolce: Crema al cioccolato