Un ricettario racconta tutte le ricette di Friends

27 Maggio 2020

In 10 stagioni di Friends abbiamo avuto il tempo di affezionarci ai personaggi, ma anche ai piatti che Monica, Joey, Chandler, Ross, Phoebe e Rachel mettevano in tavola. Su alcuni piatti si giocavano gli equilibri del gruppo. Rubare una patatina a Joey era un peccato capitale. un ricettario per ricreare i piatti più famosi dell'amata serie 90s Episodio dopo episodio qualcuno può aver anche tratto ispirazione per una cena a tema. Amanda Nicole Yee ci vuole rendere le cose più facili: è lei infatti l’autrice di Friends: The Official Cookbook (Insight Editions). Ognuno di noi, vivendo le storie dei protagonisti, si è sentito un po’ più Monica o un po’ più Rachel, un po’ più Ross o un po’ più Joey. Lo stesso vale in cucina. Il ricettario di Amanda Nicole Yee ci permetterà di vestire i panni da sofisticato chef di Monica Geller o di sentirci un po’ delle imprenditrici nel mondo dei catering come Phoebe Buffay. Per i cultori del cibo a ogni livello – da quello spazzatura a quello fatto in casa – le ricette da food enthusiast come Joey Tribbiani abbondano.

Il libro raccoglie 70 ricette, divise per antipasti e piatti principali, drink e dessert. Si va dall’English Trifle di Rachel al Moist Maker di Ross, passando per il Friendsgiving Feast di Monica. Tutte le ricette hanno istruzioni chiare, la lista completa di ingredienti calcolata per 6 persone (ovviamente!) e foto così golose da scatenare immediatamente l’acquolina in bocca. Friends: The Official Cookbook è pubblicato da Insight Editions, avrà 144 pagine e costerà 29,90 dollari. Uscirà il 22 settembre, ma è già disponibile in pre-order su Amazon. Al momento non si hanno notizie di traduzioni italiane, ma ordinandolo online, potrete ricevere l’edizione in inglese comodamente a casa vostra. Procuratevi un divano per sei persone dove sfogliare il volume con i vostri Friends per decidere cosa mangiare. Ecco due ricette da provare a casa.

Meatball Sub (Stagione 5, Episodio 20)

In questo episodio Joey, Ross e Chandler fanno un giro in un’auto della polizia. Pensando di esser stati colpiti da una sparatoria, Joey salta a coprire Ross, cosa che fa indispettire Chandler. Ma poi si scopre che stava solo tentando di salvare il suo Meatball Sub, un panino con le polpette. Gli autori del libro avvertono: “Fate attenzione a non annusare troppo tutto questo ben di Dio, farete saltare tutte le papille gustative“.

Ingredienti per 6 persone: 340 g di carne di maiale, 340 g di carne di bovino, mezza cipolla affettata finemente, 2 cucchiaini di origano, 2 cucchiaini di prezzemolo, 2 cucchiaini di timo, 2 cucchiaini di basilico, 60 g di pangrattato, 80 ml di vino rosso, 2 uova, 70 g di pinoli tostati. Per la salsa invece: 720 ml di Salsa rossa di Joey (per la ricetta ci toccherà andare a pagina XX del libro, quando uscirà!) oppure una qualunque marinara sauce, 12 fette di mozzarella, 6 6″ Italian submarine rolls (filoncini da 15 cm), 50 g di Parmigiano, prezzemolo tagliato grossolanamente

Riscaldate il forno a 190°C. In un’ampia ciotola, usando le mani, mettete e impastate tutti gli ingredienti per le polpette. Formate le pallottole, calcolando un diametro di 5-6 cm. Mettetele su una leccarda ricoperta di carta da forno e fate cuocere fino a che non saranno dorate. Ci vorranno circa 20 minuti. Nel frattempo cuocete la Salsa di Joey o riscaldate la Salsa marinara, tenendo la fiamma a media potenza. Una volta che le polpette sono cotte, immergetele nel sugo e lasciate che si fondano per bene con gli ingredienti per 10-15 minuti. Mentre le polpette si imbevono di sugo, tagliate gli Italian sub per tre quarti, aprendoli a libro. Metteteci una o due fette di formaggio e piazzate il tutto sulla griglia del forno: lasciate il tutto all’interno fino a che il formaggio non si sarà ammorbidito e un po’ sciolto. Una volta pronti i panini, sistemate al loro interno le polpette con un po’ di salsa. Spolverizzate con del Parmigiano e prezzemolo e servite caldo.

Just fot Joey – Fries Board (Stagione 10, Episodio 10)

Joey rifiuta un secondo appuntamento con l’amica di Phoebe, Sarah. Infatti, durante il loro primo incontro ha commesso l’imperdonabile errore di ordinare un insalata per poi prendere qualche patatina dal piatto di Joey. “Non è per le patatine – scrivono gli autori – Ma è per ciò che le patatine rappresentano… Più cibo! Joey non divide il cibo! E chi può biasimarlo?

Ingredienti per 6 persone: 2 patate dolci grandi, tagliate a bastoncino (vanno bene anche quelle congelate comprate al supermercato), 160 g di amido di mais, pepe, 4 patate Russet Burbank tagliate a ricciolo (anche qui, vanno bene quelle congelate), 2-3 cucchiaini di Taijine, 6 patate viola tagliate a fette, 3 spicchi d’aglio tritati, 110 g di Parmigiano grattugiato, 60 g di prezzemolo tritato, 2 l di olio per friggere, salse (opzionali, le ricette saranno nel libro). Pulite e tagliate le patate, immergendole in un contenitore con dell’acqua. Se avete comprato i prodotti surgelati, saltate questi passaggi e andate direttamente alla cottura. le ricette originali delle salse saranno disponibili nel libro a fine settembre 20 minuti prima di friggerle, asciugate le fettine, i riccioli e i bastoncini di patate e tuffate il tutto in amido di mais. Poi disponete i pezzi su una leccarda ricoperta di carta da forno. Riscaldate dell’olio a circa 190°C. Immergete le patate e friggete per circa 5 minuti. Una volta fuori, mettete tutti i pezzi su della carta assorbente. Poi mettete il tutto in congelatore, tenendo le patate ben distanziate, per 30 minuti. Preriscaldate il forno a 50°C. Quando le patate saranno tornate chiare, friggerle di nuovo. L’effetto sarà di croccantezza estrema fuori e di morbidezza all’interno. Mettete il tutto su della carta assorbente e riporre le patate in forno per mantenerle calde. Salate e pepate.  Quando state per servire il piatto, prendete una grande ciotola e passate a condire le patate. Quelle viola andranno cosparse di un mix di aglio, parmigiano e prezzemolo. Quelle tagliate a ricciolo andranno condite con la Tajine. Disponete tutto su un piatto e servite con accanto delle ciotoline per le salse opzionali.

I Video di Agrodolce: Tasche di pollo