Yogurtiera: 3 modelli a meno di 50 €

20 Giugno 2020

La yogurtiera è un validissimo aiuto in cucina per avere sempre a disposizione yogurt fresco privo di additivi e conservanti, preparato in casa usando pochi e semplici ingredienti e personalizzato in base alle preferenze personali.Ideale per ottenere yogurt senza additivi o conservantiPiccolo elettrodomestico versatile e semplice da usare, la yogurtiera sfrutta il processo di fermentazione attivato dalla temperatura adatta per scindere il lattosio in glucosio e galattosio. Detta in parole più semplici, utilizzando solo latte e fermenti lattici si può ottenere un alimento cremoso ricco di Lactobacillus bulgaricusStreptococcus thermophilus.

Consigli per l’uso

Esistono due diverse tipologie di yogurtiera, che variano in base alla struttura e soprattutto tenendo conto dei contenitori utilizzati: la variante verticale a caraffa, ad esempio, permette di produrre una grande quantità di yogurt versato all’interno dello stesso contenitore, mentre la tipologia con vasetti consente di preparare monoporzioni di yogurt. In generale, la preparazione dello yogurt con la yogurtiera è un’operazione molto semplice, tuttavia è importante sottolineare come sia sempre fondamentale tenere perfettamente igienizzati la caraffa e soprattutto i vasetti di vetro usati per la conservazione, evitando così la proliferazione di batteri. I tempi di preparazione differiscono in base al modello di yogurtiera ma anche alla consistenza che si desidera ottenere: in generale occorre attendere da un minimo di sei ore fino a un massimo di 12 ore.

La prima volta che si utilizza la yogurtiera, sarà necessario procurarsi del latte e uno yogurt già pronto (in alternativa una bustina di fermenti lattici acquistata in farmacia). Per le preparazioni successive, invece, sarà possibile adoperare come starter uno dei vasetti di yogurt preparati in casa, risparmiando ulteriormente sull’acquisto delle materie prime. Per quanto riguarda il latte, è possibile usare quello vaccino a lunga conservazione ma anche la variante pastorizzata, mentre se si utilizza il latte fresco è indispensabile farlo bollire prima di inserirlo nella yogurtiera. Anche le varianti vegetali, come il latte di soia, assicurano un’ottima resa.

Yogurtiere low cost

In commercio esistono yogurtiere di vari prezzi e dimensioni, spesso dotate di accessori aggiuntivi che permettono di ottenere lo yogurt greco. Solitamente, i modelli venduti a prezzi più contenuti sono quelli dotati di caraffa verticale, ma non mancano le offerte relative alle yogurtiere dotate di vasetti. Ecco alcune proposte da acquistare online.

Yogurtiera Severin JG 3519

Dotata di 14 vasetti di vetro

Yogurtiera dotata di 14 pratici vasetti di vetro con capacità pari a 150 ml ciascuno e di coperchio con indicatore di tempo.

La Yogurtiera Severin JG 3519 è dotata di 14 pratici vasetti di vetro con capacità pari a 150 ml ciascuno. Il tempo di preparazione dello yogurt è di 5/6 ore se il latte viene preriscaldato alla temperatura di 30°, di 8/9 ore se si usa latte freddo. La macchina può preparare fino a 7 vasetti per ogni ciclo, mentre sul coperchio trasparente con indicatore di tempo sono segnati i numeri da 1 a 12 per calcolare il numero di ore in modo ottimale. La macchina consuma solo 13 Watt.

Yogurtiera Girmi YG02

Capacità di 1,5 litri

Yogurtiera dotata di coperchio trasparente con maniglia e accessori per la preparazione dello yogurt greco.

41,56 € su Amazon
42,90 € risparmi 1 €

Perfetta per preparare uno yogurt naturale e senza conservanti, la Yogurtiera Girmi YG02 ha una capacità totale di 1,5 litri e richiede una temperatura costante di 42°C, ideale per ottenere uno yogurt cremoso e soffice. Sono presenti anche gli accessori per la preparazione del tradizionale yogurt greco e il coperchio trasparente con maniglia. Le dimensioni complessive sono pari a 190 x 215 x 170 mm.

Yogurtiera con 8 vasetti MVPower

Con display LED e guida vocale

Pratica e capiente yogurtiera che permette di preparare otto porzioni di yogurt grazie alla presenza dei pratici vasetti di vetro da 180 ml.

La yogurtiera MVPower permette di preparare otto porzioni di yogurt grazie alla presenza dei pratici vasetti di vetro da 180 ml. La potenza ridotta permette un notevole risparmio dei costi, mentre la temperatura costante assicura un riscaldamento uniforme. Il display a LED consente un controllo più preciso della temperatura. La preparazione dello yogurt è resa più facile grazie alla guida vocale.

I Video di Agrodolce: Maltagliati al nero di seppia