In Giappone anche la pizza si fa con il ramen

1 Luglio 2020

Voliamo verso est, verso l’estremo oriente e i suoi sapori tanto amati nel resto del mondo, dal sushi ai gyoza, dal ramen alla tempura. Questa nuova pizza giapponese nasce proprio dal ramen, la zuppa che tanto ha deliziato gli occidentali e che solitamente contiene uova, alghe, noodles, pollo e maiale. A partire dagli spaghetti in busta si realizza una pizza a dir poco curiosa.

Si dice che in cucina ci si arrangi con quello che si ha, quindi per chi nei primi tempi di lockdown ha combattuto per l’ultimo panetto di lievito, questa ricetta è dedicata a voi. Andate dritti dritti nel reparto dedicato al cibo etnico del supermercato più vicino e preparatevi a conquistare anche Instagram.

Come preparare la ramen pizza

Non sono molti, né complicati i passaggi per ottenere una pizza Japan style, un junk food da notti insonni. A onor del vero la cucina tradizionale giapponese è molto più elegante e in terra nipponica la pizza è venerata e spesso realizzata in maniera impeccabile. Fate bollire i noodles in acqua calda, come fareste per preparare il ramen istantaneo. Dopo averli scolati, metteteli in padella e disponeteli in una forma circolare. Quando avranno una base croccante, girateli come una frittata e fate cuocere anche dall’altro lato.

A questo punto, quando la consistenza dei vostri noodles è solida e croccante, mettete sopra la salsa di pomodoro: si inizia a intravedere la pizza. Il consiglio è trattare la salsa come fosse davvero un condimento della pizza e quindi aggiustatela di sale, zucchero, olio e origano. Aggiungete del formaggio: forse in questo caso la mozzarella rimane troppo acquosa, quindi preferite il cheddar o l’emmenthal. Aggiungete anche i topping che preferite.

Fate scaldare nel forno a microonde per amalgamare e far fondere tutti i condimenti. Lasciate raffreddare qualche minuto e gustate questa ramen pizza. Vi ha convinti?

  • FONTE
  • SN24
  • IMMAGINE
  • SN24
I Video di Agrodolce: Torta nocciola e nutella