Dove si mangia l’avocado toast a Roma?

30 Luglio 2020

Doveva essere una moda passeggera, dopo aver spopolato per tantissimi anni, ma l’avocado sembra destinato a rimanere. Ritagliandosi – si fa per dire – una buona fetta nei menu di molti dei locali, dalla colazione al contorno. Anche a Roma l’avocado sembra riscuotere un discreto successo, al punto che, nella Capitale, negli anni scorsi vi ha aperto perfino un bar dedicato. Tra le ricette che muove più consensi, oltre alla tartare, c’è certamente quella dell’avocado toast: versatile, nutriente e molto saziante, è parte delle colazioni internazionali tanto quanto delle proposte brunch e pomeridiane. Ecco dove gustarlo girellando per le vie di Roma.

  1. Avocado Bar (via della Madonna dei Monti, 103). Menu esotico e ambiente tropicale, in via della Madonna dei Monti nel 2017 ha aperto l’Avocado Bar. Guacamole certamente, burrger, ma soprattutto toast con crema di avocado, tutto è a base di questo frutto “sanamente grasso”, dai piatti alle bevande, dolci o salate che siano.
  2. Ecrù (via Acciaioli, 13). Nel 2015 ha inaugurato Ecrù, letteralmente grezzo, naturale. In questo ristorante, caffetteria e pasticceria, tra le varie proposte crudiste c’è anche quella del pane raw o di segale, servito con avocado a fette.
  3. Temakinho – La Rinascente (via del Tritone, 61). Nei locali de La Rinascente in via del Tritone l’atmosfera jungle di Temakinho accompagna lo shopping di clienti da tutto il mondo, grazie alle specialità fusion-nippo-brasiliane che propone. Tra i piatti pescetariani e vegetariani previsti per la colazione spicca l’avocado toast con uova e salmone, servito insieme a frullati di frutta fresca, dolci e croissant con marmellate ai frutti tropicali fatte in casa.
  4. Marigold (via Giovanni da Empoli, 37). Danimarca e Calabria si incontrano da Marigold, il micro-bakery and restaurant di via Giovanni da Empoli, a Ostiense. Nel locale minimal equilibrato e un po’ hygge tra le proposte c’è l’avocado su pane di segale. Sul quale campeggia un uovo perfetto, guarnito con un pizzico di peperoncino.
  5. Barnum Cafè (via del Pellegrino, 87). Punto di riferimento grazie alla sua atmosfera accogliente e tranquilla, in via del Pellegrino Barnum unisce pietanze e cocktail ben bilanciati. Al mattino, tra le proposte, si trova proprio l’avocado toast, ideale per cominciare una giornata di lavoro grazie anche al free wifi.
  6. Rose Tartare Bar (via Angelo Bargoni, 62). Di recente apertura a Trastevere, questo bistrot super pink e super instagrammabile ben si sposa nel contrasto di colori con i piatti, soprattutto le tartare da cui prende il nome, che si ritrovano ben abbinate su un avocado toast.
  7. Sushi Daily – Terrazza Termini (via Giovanni Giolitti, 2). Anche se siete in procinto di partire riuscirete a trovare un toast con avocado: a terrazza Termini c’è infatti il punto vendita di Sushi Daily, ristorante ispirato alla filosofia yin yang in cui scegliere le tante proposte di crudo e verdure, soprattutto di sushi. L’avocado toast è tra le proposte per la colazione. 
  8. Bar Due Fontane (piazza Perin del Vaga, 13). A Flaminio, poco distante dal Maxxi e dall’Auditorium Parco della Musica c’è il Bar Due Fontane, che da una decina d’anni ha sposato la filosofia del bio e del no ogm. Nel menu ci sono bagel, tramezzini, wrap e anche lo Zataar Avocado toast, preparato con l’esotico frutto e una miscela di semi di sesamo e altre spezie mediorientali. 

I Video di Agrodolce: Cervello fritto