Dal Giappone arriva il whisky di Kenshiro e Raoul

8 Settembre 2020

Siete appassionati di manga e anime e in particolare di Ken il guerriero, la celebre saga creata da Buronson e Tetsuo Hara? Al momento opportuno, amate concedervi un bicchierino di whisky? Ritenete che proprio il whisky, fra tutti i distillati, simboleggi meglio i nerboruti Kenshiro e Raoul, il Re di Hokuto? Se le vostre risposte sono in tutte e tre i casi affermative, allora accoglierete con entusiasmo la notizia che stiamo per darvi: il marchio giapponese Whiskey Mew ha presentato il Whisky Fist of the North Star, il liquore ufficiale della saga in questione. Per l’esattezza si tratta di due varietà di single malt: una è dedicata a Kenshiro, l’altra a Raoul.

La versione ispirata a Kenshiro

Tutti i single malt contengono orzo maltato e distillato in alambicchi discontinui. Quello dedicato a Kenshiro è prodotto presso la storica distilleria Teaninich, appartenente alle Highland scozzesi. È invecchiato 20 anni con gradazione alcolica 47,1%. Fresco e vivace al naso, presenta note di cannella, nocciola, pompelmo e banana verde; al palato risulta raffinato e complesso, caratterizzato da una perfetta combinazione di agrumi, noci e fagioli rossi dolci. Il finale è piuttosto lungo e astringente. L’azienda produttrice suggerisce di tagliarlo con acqua tonica, se si desidera renderlo ancora più liscio, e di utilizzarlo nella preparazione dell’Highball, il long drink prediletto dai giapponesi.

Il whisky dedicato a Raoul

Chi ha un debole non tanto per Ken quanto per Raoul, sappia che la bottiglia a lui dedicata contiene un whisky Speyside realizzato nella distilleria Glentauchers, fondata alla fine dell’Ottocento da James Buchanan e da W. P Lowrie nella fattoria Tauchers. Il liquore è invecchiato 22 anni e ha una gradazione alcolica pari a 51,8%. L’aroma è molto intenso, risultato di un mix di erbe, citronella, chips di banana dolce e vino di prugna; il gusto è speziato e maltato. Rispetto al liquore creato per omaggiare Kenshiro, questo risulta quindi più forte e deciso sotto ogni punto di vista.

Una produzione limitata

La Whiskey Mew, per il momento, ha optato per una produzione limitata: sono disponibili soltanto 240 bottiglie da 700 ml (23,7 once) di Kenshiro Teaninich e 193 bottiglie di Raoh Glentaucher delle stesse dimensioni. Le prime costano 19.000 yen (circa 151 euro) l’una, le altre 22.000 yen (circa 175 euro). Chi ha deciso di provare la novità, può fare il proprio acquisto online, tramite l’e-commerce dell’azienda.

I Video di Agrodolce: Fettuccine con rigaglie di pollo