Home Cibo Il Bacio Perugina diventa d’oro (e si riempie di caramello salato)

Il Bacio Perugina diventa d’oro (e si riempie di caramello salato)

di Marta Manzo

La nuova limited edition dei Baci Perugina prevede una carta dorata e la farcitura golosa, insieme all’immancabile nocciola, vira sul caramello.

L’iconica forma è sempre la stessa e anche stavolta il segreto si cela non nel ripieno, ma nella cioccolata che lo avvolge e nella doratura stellata dell’incarto. In linea perfetta con le tendenze food 2020, c’è una nuova limited edition sul mercato dei Baci Perugina, il Bacio Gold al caramello salato. Prodotto nello stabilimento di San Sisto a Perugia, il nuovo cioccolatino è arrivato in anteprima giovedì scorso nello shop ufficiale Perugina di corso Vannucci e in un’altra selezione di punti vendita, come test in attesa del lancio ufficiale.

Cioccolato al latte e note al caramello salato all’esterno, ripieno classico con granella di nocciole, l’immancabile nocciola intera in punta, dopo la versione in Ruby Rose e i cartigli con le frasi dai più celebri testi di cantanti e autori, fino a quelli personalizzati, per ora il Bacio Gold rimane in edizione limitata, in attesa di conoscere cosa ne pensano davvero gli amanti del celebre cazzotto.

Dalla prossima settimana – ha dichiarato al Corriere dell’Umbria Simone Martucci, titolare del negozio del corso di Perugia – sappiamo che inizierà la distribuzione capillare. Abbiamo aperto in corso Vannucci col marchio Perugina per tradizione familiare. Ora siamo felici di accogliere i visitatori, per cui da sempre rappresentiamo un’attrazione, con questa novità. Già abbiamo avuto i primi riscontri positivi: il Bacio al caramello sta piacendo molto”.