Berberè apre oggi la sua prima pizzeria a Londra

15 Ottobre 2020
di Federica Fedeli

Dopo aver acquistato il 100% delle quote dai soci inglesi, i fratelli Aloe, Matteo e Salvatore, da oggi 15 ottobre rilanciano a Londra la loro pizzeria nel quartiere di Clapham, Radio Alice, i fratelli aloe alla conquista di londra con la loro berberè e la rinominano Berberè, come tutte le altre pizzerie del gruppo in Italia. Sicuramente un periodo difficile per la ristorazione in Inghilterra, in cui tutti i locali hanno l’obbligo di chiudere alle 22, anche nel weekend. Ma la voglia di novità del brand nel mercato inglese è stata più forte e i fratelli Aloe sperano che il pubblico londinese possa apprezzare questa pizza POP che ha fatto vincere alla pizza di Berberè diversi premi, tra cui Top 10 delle migliori catene artigianali di pizzerie in Europa (Top European Artisan Pizza Chains 2020) e l’entrata nell’ambita guida 50 Top Pizza.

Questa apertura di Londra è un traguardo importante per i fratelli Aloe, che festeggiano quest’anno anche il loro 10 anniversario di attività. Salvatore Aloe racconta così questa nuova avventura: “Berberè Pizzeria nasce dal nostro amore per la buona pizza, il nostro obiettivo è sempre stato chiaro. Oggi con la riapertura del locale a Londra aggiungiamo un tassello importante al nostro sogno e con i migliori ingredienti sia dal Regno Unito che dall’Italia portiamo la nostra idea di pizza e dello stare insieme all’italiana nella capitale inglese”.

Il menu

La carta di Berberè Londra non si discosta di tanto dai menu italiani: ci saranno le pizze classiche come la margherita e la marinara, ma non mancheranno anche pizze in grado di portare la qualità dei prodotti italiani artigianali sul mercato inglese come la pizza con burrata e prosciutto di Parma, o la gorgonzola con radicchio e speck. Inoltre, si potranno assaggiare novità preparate con prodotti classici della gastronomia inglese come la salsiccia dello Yorkshire e il cheddar di Westcombe.

Il menu include anche gli sfizi come le montanarine fritte, taglieri di salumi e formaggi e dolci, dal classico tiramisù alla sweet montanarina con gelato alla vaniglia e burro d’arachidi. Accompagna il menu una vasta gamma di birre alla spina del brand danese Mikkeller che sicuramente conquisterà il popolo inglese.

I Video di Agrodolce: Baccalà alla livornese