Pepsi lancia una bevanda per favorire il sonno, Driftwell

19 Ottobre 2020

La Pepsi è la diretta concorrente della Coca Cola, si sa. Anzi, secondo gli ultimi dati è in netto vantaggio: nel trimestre aprile-giugno 2020, quindi durante il lockdown, una bevanda che sarebbe in grado di alleviare lo stress il gruppo di Atlanta ha visto calare le vendite per una percentuale pari al 25%, totalizzando 7,2 miliardi di euro; la multinazionale PepsiCo, invece, ha perso soltanto il 3% arrivando a quasi 16 miliardi di euro. Un trend positivo che deriva in primis da una strategica diversificazione della proposta commerciale: il celebre soft drink è infatti affiancato da molti altri prodotti, fra cui lo sport drink Gatorade e le patatine Doritos e Cheetos. Pochi giorni fa è stata presentata ufficialmente un’altra novità: Driftwell, una delicata bevanda che pare sia capace di alleviare lo stress e favorire il sonno.

Com’è nata l’idea

Secondo una recente ricerca statunitense, proprio lo stress accumulato durante la giornata è la principale causa dell’insonnia. Un problema che hanno in molti e che si è ulteriormente diffuso durante la quarantena, più in generale con l’insorgere della crisi sanitaria. Ma quando ancora non si parlava di Coronavirus, i vertici PepsiCo si sono messi all’opera per dare un aiuto concreto a chi non riesce a dormire bene o combatte quotidianamente contro l’ansia. Tutti i dipendenti – sparsi in svariate parti del mondo – sono stati invitati a partecipare a un concorso interno, The next big idea (La prossima grande idea); ebbene, in meno di un anno è nata la ricetta di Driftwell.

Gli ingredienti

PepsiCo classifica la nuova bevanda come acqua potenziata. In effetti si tratta semplicemente di acqua non gassata e arricchita con L-teanina, un amminoacido contenuto nelle foglie di tè verde, sempre più in voga fra i salutisti per la sua azione anti stress e anti ansia. C’è anche una piccola percentuale di magnesio, minerale essenziale per l’equilibrio del sistema nervoso. Driftwell non contiene invece zucchero, né calorie. La bevanda è aromatizzata alla mora e alla lavanda.

Quando arriverà sul mercato

Proposta in lattine da circa 222 ml, Driftwell si potrà acquistare online dal prossimo dicembre e sarà disponibile nella GDO all’inizio del 2021. Una confezione da 10 lattine costerà poco più di 15 euro. PepsiCo, chiaramente, mira a inserirsi nel mercato delle bevande funzionali e dell’healthy food, che appare sempre più florido: “In questo spazio – ha confermato Emily Silver, vice presidente per l’innovazione – riconosciamo un grande bisogno e tante opportunità”.

I Video di Agrodolce: Insalata di zucca arrosto, funghi e mandorle