Identità Golose 2020 inizia oggi (e potete assistere online)

16 Novembre 2020

Ci siamo: da oggi 16 novembre è online la piattaforma Identità Golose On the Road, inedito format digitale dedicato al mondo della ristorazione e dell’ospitalità con 70 relatori, 60 masterclass, 20 tappe in tutta Italia, 100 video interviste e oltre 100 ore  di contenuti video. Per questo 2020 Identità Golose si trasferisce online con una grandissima quantità (e qualità) di contenuti raccolti da nord a sud della Penisola, in un viaggio appunto on the road.

Il nuovo format online

Cos’è in pratica Identità Golose On the Road? “Il mondo è cambiato. E cambia allora anche Identità: con la troupe identità golose ha registrato i contenuti in tutta Italia il congresso diventa on the road e digitale, ritagliato sull’attualità, per non lasciare sola la cucina italiana in questi mesi difficili grazie a uno sforzo produttivo e organizzativo senza precedenti che ha visto in queste ultime settimane forze in campo impegnate in tutta Italia” spiegano gli ideatori Paolo Marchi e Claudio Ceroni. Con la sua troupe, Identità Golose ha registrato nelle scorse settimane a Milano e lungo tutta l’Italia – 60 masterclass coinvolgendo 70 fra i più grandi protagonisti della ristorazione e dell’ospitalità. “Siamo entrati nelle cucine e nei laboratori dei più grandi chef e pasticcieri, li abbiamo intervistati e ci siamo fatti raccontare ricette, tecniche e nuove prospettive. Un gesto di vicinanza e solidarietà – continuano Marchi e Ceroni – più che mai necessario in un momento in cui è importante condividere valori e ispirazioni che nascono solo grazie al confronto.  Con un preciso obiettivo: fotografare il presente per costruire un nuovo futuro”. Ad arricchire i contributi, oltre 100 video interviste e contenuti speciali, a testimonianza di un momento di transizione destinato a lasciare un segno profondo nel mondo dell’ospitalità e della cucina che verrà.

I relatori e i temi del 2020

I relatori sono 70 fra i più grandi protagonisti del mondo della ristorazione e dell’ospitalità italiana: da Massimo Bottura a Massimilano Alajmo, da Corrado Assenza a Enrico Bartolini, da Riccardo Camanini a Enrico Cerea e Carlo Cracco. E ancora Anthony Genovese, Antonia Klugmann, Philippe Léveillé, Giorgio Locatelli, Davide Oldani, Ernst Knam, Niko Romito.

Si parlerà anche del Futuro della trattoria con Diego Rossi e Michele Valotti. Si toccherà il tema sollevato da 50 Best, del Recovery Fund e il ristorante del futuro con William Drew, director of content di The World’s 50 Best Restaurants con Cristina Bowerman, presidente degli Ambasciatori del Gusto, e con Eleonora Cozzella, italian chair di The World’s 50 Best Restaurants. Si discuterà di Relais & Châteaux con Gaetano Trovato, Alessandro Negrini, Fabio Pisani e Danilo Guerrini, delegato Italia di Relais & Châteaux.

Le sezioni speciali

Online troveremo anche le sezioni speciali che da anni caratterizzano il palinsesto del congresso Identità Golose:

  • Identità di Pizza vedrà protagonisti Renato Bosco, Francesco Martucci, Simone Padoan, Franco Pepe e Luca Pezzetta;
  • Identità Naturali con Daniela Cicioni, Pietro Leemann e Paolo Lopriore;
  • Identità di Gelato con Paolo Brunelli, Stefano Guizzetti, Marco Pedron, Chiara e Andrea Sobane Iginio Ventura;
  • Identità di Champagne-Ateliers de Grandes Dames con Iside De Cesare, Cinzia De Lauri, Sara Nicolosi, Giulia Scialanga, Chiara Pavan e Valentina Rizzo;
  • Dossier Dessert con Moreno Cedroni, Luca Abbadir e Gianluca Fusto;
  • Pasticceria Italiana Contemporanea con Fabrizio Fiorani, Nicola Olivieri e Gianni Zaghetto;
  • Identità di Pasta con Andrea Berton, Carlo Cracco, Gianfranco Pascucci, Matias Perdomo, Valeria Piccini e Cristiano Tomei.
  • Identità di Sala con Diego Masciaga, Giuseppe Palmieri, Ezio Indiani, il trio Candida D’Elia, Roberto Brilli e Marta Cotarella insieme al talk L’Arte dell’Ospitalità con Francesco e Rossella Cerea, Norbert Niederkofler, Matteo Lunellie Paolo Marchi;
  • Identità Cocktail con Gennaro Battiloro, Mattia Pastori, Roberto Di Pinto, Francesco Cione, Paolo Griffa e Ilaria Bello.
  • S.Pellegrino Young Chef Academy con il talk Formare il futuro – Il valore della mentorship per le nuove generazioni di chef, con Riccardo Camanini, Davide Oldani, Cristina Bowerman, Carlo Cracco e Alessandro Bergamo.

Ha scritto in un suo post Paolo Marchi: “Ben poche persone riescono a capire quanto piacere ho provato, e quanta forza mi abbia regalato, l’improvvisa realtà di Identità on the road su e giù per l’Italia, i contenuti saranno disponibili online fino a fine gennaio 2021 un’Italia colpita di nuovo dal Covid e di nuovo in difficoltà. Sono orgoglioso dell’impegno che tutti noi di Identità stiamo mettendo nella nostra nuova idea che è anche una sfida perché tutto nuovo e tutto creato in ben poco tempo. Identità lungo le strade italiane è la risposta concreta all’obbligo di rinunciare a un congresso in presenza, fissato a Milano dal 24 al 26 ottobre, da un sabato a un lunedì. Dal calendario pensato per marzo, poi per luglio e infine per ottobre 2020, abbiamo estrapolato oltre 60 lezioni, due terzi le abbiamo tenute nei nostri spazi milanesi, e così hanno viaggiato i relatori, e un terzo siamo andati noi da loro”. Per accedere ai contenuti, è possibile iscriversi, al costo di 49 euro sul sito. L’iscrizione alla piattaforma consente l’accesso a tutti i contenuti, dal 16 novembre al 31 gennaio 2021.

I Video di Agrodolce: Zucchine alla scapece