8 ricette alternative con il tacchino, se vuoi celebrare il Thanksgiving

23 Novembre 2020

Il 26 novembre si rinnova come ogni anno il Thanksgiving (o giorno del ringraziamento) le cui origini americane hanno allargatoPer preparare un tacchino ripieno perfetto ci vuole molta pazienza talmente le loro maglie da penetrare con una certa facilità nella nostra tradizione. Come per Halloween, anche il Thanksgiving ha assunto popolarità e fama oltre i suoi stessi confini: questo vuol dire mutuare consuetudini, ma soprattutto piatti di altre culture. Il tacchino ripieno che svetta imperante sulle tavole imbandite rispecchia tutta l’abbondanza insita nella cultura americana: una farcia a base di odori, castagne, mirtilli e formaggio a cui si unisce una golosa marinatura di salsa Gravy estremamente saporita. Inutile negare il disagio che proviamo nel riprodurre nelle nostre cucine una ricetta di questa portata in cui la pazienza nei tempi di cottura e il giusto equilibrio tra tutti gli ingredienti richiedono non poca dimestichezza. E se il giorno del Ringraziamento portassimo in tavola l’immancabile tacchino in versione rivisitata scegliendo ricette alternative molto più semplici da preparare? Ecco allora le migliori idee da cui prendere spunto.

  1. Arrosto di tacchino alle olive con pomodoro marinato. Un arrosto rivisitato seguendo i sapori tradizionali della cucina mediterranea. La presenza delle olive nel ripieno – insieme a uovo, grana e basilico – conferisce un piacevole tocco di sapidità ben noto a tutte quelle ricette preparate alla puttanesca. La freschezza, invece, viene conferita dalle fettine di pomodoro condite con olio, sale e basilico e servite alternandole agli strati di arrosto.
  2. Tasche di tacchino a sorpresa. Partite dalla scelta di verdure di stagione e sbizzarritevi nel personalizzare questa ricetta che rappresenterà il vostro asso nella manica da sfoderare in occasioni speciali. Non dimenticate, inoltre, di arricchire il ripieno con del formaggio – grana, feta e groviera – e di creare diversi tipi di farce in modo da servire la stessa ricetta in versioni differenti.
  3. Rollè di tacchino in padella. Alternativa facile e veloce alla tradizionale ricetta al forno, questo rollè viene cotto in padella non prima di averlo farcito con un goloso ripieno a base di formaggio e verdure. Se preferite gusti più decisi potete sostituire gli ortaggi con del prosciutto o, addirittura, con una frittata di spinaci. Unica accortezza sarà quella di chiudere molto bene il vostro rollè: la cottura in padella richiede di girare di tanto in tanto la carne con il rischio di sfaldarsi.
  4. Spiedini di tacchino aromatizzati. Piatto informale per eccellenza, gli spiedini ispirano fin da subito sentimenti di convivialità e allegria. In occasione di pranzi o cene in compagnia rappresentano dunque l’alternativa perfetta da servire come secondo piatto. A rendere particolari questi spiedini è la profumata panatura a base di rosmarino, salvia e timo, a cui potrete aggiungere del succo di limone, del parmigiano o del peperoncino fresco. Per ottenere degli spiedini dalla consistenza morbida e tenera non dimenticatevi di lasciarli marinare nel condimento per qualche ora.
  5. Involtini di tacchino al sugo. Stanchi delle solite polpette al sugo o delle tradizionali fettine alla pizzaiola? La soluzione ha il nome di questi involtini di tacchino, facilissimi da preparare e che potrete comodamente realizzare in anticipo. Scegliete delle fettine di tacchino belle sottili e magre, farcitele con un ripieno a base di prosciutto e brie, formate degli involtini e chiudeteli bene con degli stecchini. Ora non vi resta che cuocerli in un cremoso condimento a base di sugo di pomodoro e odori, reso ancora più intrigante dall’aggiunta di qualche fogliolina di salvia fresca.
  6. Cosce di tacchino in umido. Gli appassionati del pollo arrosto troveranno la medesima soddisfazione nel preparare queste cosce di tacchino in umido. Sceglietele di medie dimensioni in modo da agevolarne la cottura, quindi, arricchitele con un mix di pomodorini – gialli, pachino e datterini – e cuocete a fuoco dolce fino a che la carne non si sarà perfettamente ammorbidita. Lasciate riposare 10 minuti prima di servire in modo da rendere le cosce di tacchino ancora più saporite.
  7. Polpettone di tacchino e verdure. Una delle ricette a base di carne più apprezzate dai bambini è sicuramente il polpettone: la sua consistenza morbida e la golosa panatura lo rendono accattivante anche ai palati meno avvezzi. La carne di tacchino inoltre conferirà un sapore anche più delicato che ben si sposa con aggiunte di verdure e formaggio al ripieno. Servitelo in occasione di pranzi familiari, o anche semplicemente, per fare la gioia dei più piccoli.
  8. Petto di tacchino ripieno con formaggio, noci e pepe. Come dare un tocco gourmet ad un taglio di carne così semplice come il tacchino? Giocando con il ripieno e scegliendo ingredienti originali con sapori ben definiti. Prediligete un formaggio saporito come il Casera o la Fontina e siate generosi nell’aggiunta di noci e pepe. Fate cuocere a fuoco molto dolce in modo che la carne non si indurisca e il ripieno rimanga bello cremoso.