Regali di Natale? Fai i tuoi acquisti su eBay e supporta le piccole e medie imprese italiane

1 Dicembre 2020

Il Black Friday rappresenta un’occasione utile per risparmiare oltre che sui propri acquisti, anche in vista dei regali natalizi. Diciamo la verità però: non tutti sono così previdenti da muoversi con largo anticipo. una vetrina online da cui fare acquisti presso venditori professionali E proprio ai babbi Natale che rischiano di arrivare in ritardo ha pensato eBay con il Last Minute Gift: un’infinita selezione di prodotti, proposti da venditori professionali. In un momento delicato, le piccole e medie imprese possono dunque grazie a eBay, contare su una vetrina online per ampliare il bacino di utenti, che potrà effettuare gli acquisti in tutta sicurezza comodamente da casa. Se tra i destinatari dei vostri doni di Natale vi sono amanti del buon cibo oppure cuochi casalinghi (provetti o improvvisati), c’è davvero l’imbarazzo della scelta: ecco una selezione di articoli che potrebbero fare al caso vostro, partendo da quelli più costosi.

  1. Friggitrice ad aria. Si dice che fritto sia buono un po’ tutto, ma sappiamo anche che l’abuso di cibi così preparati non è propriamente salutare. E allora come fare per tenere a bada le calorie senza rinunciare al gusto? La soluzione può essere una friggitrice ad aria. Non è fantascienza: con questi piccoli elettrodomestici è possibile friggere senza olio o altri grassi. I prezzi sono accessibili e variano a seconda dei modelli e della capienza.
  2. Roner. Il Roner è l’oggetto del desiderio di tutti quelli che hanno voglia di cimentarsi con le cotture lente a bassa temperatura. Anche in questo caso parliamo di uno strumento non ingombrante, facile da usare e perfino smart, in quanto può essere dotato di display e connettività wi-fi.
  3. Coravin. Una bottiglia di pregio è sempre un’ottima idea regalo. Se però cercate qualcosa di durevole ma altrettanto allettante per un appassionato di vino, la scelta potrebbe ricadere sul Coravin, un efficiente dispositivo di servizio e conservazione, dotato di un ago capace di penetrare il sughero per degustare anche pochi centilitri, senza stappare la bottiglia.
  4. Vinoteca. Prima di preoccuparsi del servizio dei vini, occorre prestare la giusta attenzione alla loro conservazione. L’ideale sarebbe disporre di una cantina, un privilegio per pochi e in ogni caso difficile da regalare. Per fortuna con poche centinaia di euro, a seconda del modello, è possibile acquistare una Vinoteca refrigerata (detta anche cantinetta), dove riporre, rigorosamente in orizzontale, le bottiglie.  
  5. Caffettiera Chemex. Fino a qualche anno fa il caffè in Italia significava due cose: l’espresso al bar e la moka a casa. Adesso, sebbene invasi da cialde e capsule, stiamo ampliando i nostri orizzonti grazie ad una crescente attenzione nei confronti della materia prima e di tecniche di estrazione diverse. Tra queste, molto apprezzato dagli intenditori è il metodo Chemex. Facile da usare, la caffettiera Chemex ha un linea talmente accattivante da essere esposto al MoMa di New York. Una buona soluzione regalo per chi ama il caffè ma anche il design.
  6. Abbigliamento da chef. Partiamo dalle basi: al posto della solita sciarpa o, ancor peggio del pigiama, per i bruciapadelle più ambiziosi, date un’occhiata alle proposte di abbigliamento da chef: giacche, grembiuli e, volendo, anche il cappello.
  7. Coltelli per i formaggi. L’offerta casearia italiana è una delle più ampie al mondo. I più attenti sanno bene che le varie tipologie di formaggio necessitano di coltelli diversi per il servizio. Dai singoli pezzi ai set completi, fino alle confezioni che includono anche il tagliere, le idee per accontentare gli agli appassionati di formaggi non mancano.  
  8. Sushi maker. In Giappone probabilmente storceranno il naso, ma per cominciare, un Sushi Maker può tornare utile a chi vuol provare a preparare i maki a casa.
  9. Separatore per uova. Per fare i dolci (o una carbonara), può capitare di dover separare i tuorli dagli albumi. I più abili sanno aiutarsi con le due metà del guscio, ma perché non dotarsi anche di un separatore? Ce ne sono di varie forme e materiali. Il più divertente? Sicuramente quello a forma di pesce.
  10. Segnabicchieri. Quando si è in tanti a tavola si rischia di perdere di vista il proprio bicchiere o scambiarlo con quello di un commensale. Anche se quest’anno dovremo limitare il numero degli invitati a pranzi e cenoni, i segnabicchieri sono un’ottima soluzione per evitare di confondersi. Colorati o sobri, semplici o spiritosi ce ne sono per tutti i gusti.