Hai comprato il salmone? Cucinalo così

21 Dicembre 2020

Dall’antipasto ai secondi il salmone è protagonista da sempre sulla tavola dei giorni di festa. Questa tradizione ha origini antiche: era già diffusa sia tra i nativi d’America che in occasioni delle grandi celebrazioni di Greci e Romani. Nel Medioevo il pesce veniva consumato in zuppe e insalate. un pesce versatile, facile da preparare e gustoso Solo nel XIX secolo con l’industrializzazione del procedimento d’affumicatura la sua popolarità è diventata globale. La varietà più diffusa è il salmo salar, il salmone dell’Atlantico, ma sono ben note anche le specialità provenienti dal Pacifico e dal Nord Europa oltre che dal Canada. Molto diffusi gli impianti di itticoltura dove viene allevato. Si tratta di un prodotto meno pregiato rispetto a quello selvaggio. Il salmone è abitualmente affumicato, dopo essere stato privato dei visceri e della testa. Si può procedere all’affumicatura a freddo dove il salmone è tagliato a filetti e messo sotto sale con aggiunta di un piccolo quantitativo di zucchero. Riposto in contenitori di legno, che conferisco al prodotto un sapore particolare, viene lasciato lì per circa 12 ore con temperatura al di sotto dei  20 °C. Per l’affumicatura a caldo si segue lo stesso procedimento, usando il legno di betulla. Il pesce viene sottoposto ad alte temperature: dagli iniziali 120 °C nei primi 20 minuti, si scende poi a 80 °C per 3 ore in modo che la temperatura interna del prodotto non superi i 75 °C. Il salmone, soprattutto affumicato, è un prodotto molto versatile e apprezzato in cucina nelle ricette più svariate.

  1. torta-rustica-al-salmoneSpiga al salmone. In poche mosse potrete preparare questa bellissima spiga di salmone al forno. Se non siete maghi dei fornelli basta comprare una sfoglia già pronta e in pochi minuti sarà pronto questo piatto prelibato e gustoso.
  2. 032-17-ravioli-salmone-e-spinaci-2Ravioli salmone e spinaci. Dove è scritto che i ravioli possono essere solo ricotta e spinaci? Con questa ricetta innovativa sbalordirete i vostri commensali. Un consiglio: condite i vostri ravioli con l’aggiunta di una cucchiaiata di panna e una spolverizzata di pepe nero.
  3. salmone-allo-zenzeroSalmone allo zenzero. Quando l’oriente chiama, Agrodolce risponde. Questa preparazione di salmone allo zenzero in crosta di corn flakes è originale e davvero saporita. L’ideale è preparare delle ciotoline con la salsa di soia o con una maionese leggera per poter inzuppare queste deliziose polpettine fritte.
  4. 155-salmone-in-salsa-teriyakiSalmone in salsa teriyaki. Un grande classico della cucina giapponese è il salmone in salsa teriyaki. È forse il modo più facile per preparare i filetti di salmone ed è perfetto per accompagnare riso e verdure saltate. Il trucco è lasciare marinare il più possibile in frigorifero i filetti nella salsa che preparerete secondo questa ricetta.
  5. hamburger di risoHamburger di riso. Questo originale hamburger non ha niente da invidiare al classico con panino e carne rossa ed è anche molto più leggero. Da provare durante una cena con gli amici, ne rimarranno tutti piacevolmente sorpresi.
  6. Still life 4 insalata di riso venere con salmone affumicatoRiso venere con salmone affumicato. Se non avete molto tempo per cucinare, se vi trovate all’ultimo con le cose che avete in dispensa, questa ricetta è ciò che fa per voi. Facile, veloce e gustosa.
  7. 019 - rotolo di spinaci e salmoneRotolo spinaci, formaggio e salmone. Spesso quando siamo invitati a una cena, non sappiamo mai cosa portare. Questo rotolo è una buona idea per un aperitivo, un antipasto o comunque qualcosa da stuzzicare prima delle portate vere e proprie.
  8. 198 vellutata di salmoneVellutata di salmone. La vellutata di salmone rientra a pieni voti nel mondo del comfort food. La sua cremosità si sposa benissimo con la croccantezza della pasta brisée ed è un piatto perfetto per un’intima cena invernale a lume di candela.
  9. Pancake al salmone. Come iniziare meglio una serata, magari a base di bollicine e jazz, se non con degli stuzzichini sfiziosi? Questi piccoli pancake al salmone saranno una bella sorpresa per tutti. Successo assicurato.
  10. 148 spiedini di salmone e verdureSpiedini di salmone e verdure. Se siete a dieta questo articolo non fa per voi. Il salmone è uno dei pesci più grassi e non è indicato per un’alimentazione a basso contenuto calorico. Se comunque avete voglia di qualcosa di leggero, cucinato senza grassi aggiuntivi e senza salse caloriche, questi spiedini possono essere un buon compromesso.
  11. salmone in crosta di patate2Salmone in crosta di patate. Questa ricetta nordica ben si sposa con le nostre abitudini e se avete la pazienza di tagliare le patate in fettine sottilissime, vedrete che otterrete un gran piatto. I più golosi lo accompagnano con una salsa a base di senape dolce e aneto.
  12. Polpette di salmone Still-LifePolpette di salmone. Le polpettine di salmone sono un piatto perfetto per le feste e per degli aperitivi tra amici. Facili da preparare e veloci da mangiare, non avrete nemmeno bisogno di un piattino perché una volta servite in tavola voleranno via in un secondo.
  13. tartare di salmoneTartare di salmone. Più facile della tartare di salmone non c’è niente e forse non esiste altra ricetta per gustare il salmone così, con il suo sapore al naturale. Ci raccomandiamo di utilizzare sempre e solo pesce freschissimo, abbattuto a -18 °C per almeno 96 ore.
  14. Tronchetto al salmoneL’antipasto perfetto per la tavola delle feste. Il tronchetto al salmone è la variante salata del più tradizionale tronchetto di Natale. Il pan brioche viene farcito con salmone affumicato e formaggio spalmabile e decorato con l’aiuto di un sac à poche, una spatola e i rebbi di una forchetta. A decorazione si possono usare aghi di rosmarino e bacche di pepe rosa.
  15. Salmone zenzero e ribes. Il salmone, abbattuto e poi scongelato, è disposto su un vassoio e coperto con succo di limone e zenzero grattugiato. Lasciato a marinare alcune ore, viene poi tagliato al coltello e servito con l’olio, il sale, il pepe, il ribes e le foglie di prezzemolo tritato. Volendo aggiungere lo zenzero tritato.
  16. Crostini al salmone. Dici crostini al salmone e pensi subito a sapori prettamente nordici. Per una buona riuscita sono fondamentali ingredienti di qualità: salmone affumicato e fette di pane da accompagnare con un mix di crema al rafano e crème fraîche. In alternativa si può usare la mousse di salmone.
  17. Terrina di salmone. Un altro grande classico delle feste. Il sapore deciso del salmone affumicato sposa il gusto acidulo del formaggio spalmabile e delle fettine di cetriolo che volendo può essere sostituito con erba cipollina mondata o zucchine grigliate. 
  18. Crespelle di ricotta e salmone. La variante sfiziosa della classica ricetta ispirata alle crêpes. L’impasto a base di farina, uova, burro e latte viene cotto in una padellina ad ottenere una sottile cialda fragrante di forma tondeggiante. A quel punto si può farcire a piacere, anche in versione salata. In questo caso la scelta cade su ricotta e salmone. Per stupire chiudete le crespelle a fagottino.
  19. Paté di salmone. L’arma segreta per ogni festa, dalla più informale a quella più elegante. Il paté di salmone, ottenuto con pesce, panna, robiola e odori, va spalmato sui crostini di pane tostato. Si possono usare sia il salmone fresco cotto al vapore che quello affumicato. Decorare con scorzette di limone oppure erba cipollina. Il paté può essere usato come base per la cheesecake salata al salmone
  20. Tortino di salmone affumicato e crema di zucchine. Un antipasto da preparare in pochi semplici passaggi. Se la scelta cade sulla monoporzione il tortino di salmone affumicato con crema di zucchine al barbecue si può servire anche per un evento formale. D’inverno si può usare la zucca al posto delle zucchine.
  21. Tagliatelle al salmone. Un primo piatto intramontabile, adatto a ogni contesto e situazione. Semplice la realizzazione, pochi gli ingredienti necessari: il salmone affumicato, la cipolla e la panna aromatizzata all’aneto. La scelta, per chi lo preferisce, può cadere in alternativa sui tagliolini. Sofisticata la variante con il pesto di pistacchi e salmone
  22. Pasta al forno al salmone. La pasta al forno è il classico piatto della domenica e della festa. Nella sua variante con il salmone è ancora più sfiziosa, anche se non rinuncia alla crosticina in superficie, preambolo di un ripieno morbido e avvolgente grazie alla besciamella o volendo della mozzarella.
  23. Lasagne ai carciofi e salmone. La lasagna è un altro grande classico sempre amato per i giorni di festa. In questo caso la variante è con carciofi e salmone. La preparazione del piatto è quella abituale solo che negli strati accanto a besciamella, parmigiano reggiano grattugiato, mozzarella, troviamo carciofi di stagione e salmone affumicato in pezzi.
  24. Club Sandwich al salmone. Una piacevole rivisitazione dell’originale ricetta anglosassone del 1899 caratterizzata da tre strati di pane bianco tostato farcito con fette di bacon e petto di tacchino croccanti, pomodoro, insalata e maionese. Questo club sandwich al salmone viene realizzato con triplice strato di pane scuro integrale, fettine di salmone affumicato leggermente marinate nel succo di limone, fette di cetrioli, foglie di lattuga e formaggio cremoso. 
  25. Salmone al pepe. La parola d’ordine è semplicità. Il salmone al pepe è una ricetta veloce che esalta la materia prima: attenzione quindi a utilizzare un pesce di grande qualità e diversi tipi di pepe (rosa, verde, nero) anche per un effetto cromatico.
  26. Torta salata al salmone e porri. Una torta salata che può essere declinata in una versione più sofisticata se realizzata in tartine monoporzione. Per il resto questa torta salata salmone e porri punta sul gusto e sul colore. Ecco perché si consiglia di usare i porri per intero, anche le parti verdi di solito più saporite e coriacee. Come base pasta sfoglia o pasta matta fatta in casa. 
  27. Soufflé al salmone. Il soufflé è sempre una prova impegnativa per qualsiasi cuoco ma è anche sinonimo di successo e nei giorni di festa fa sempre una grande figura in tavola. In questo caso si punta pure sull’accoppiata con il salmone, da accompagnare con patate al forno tagliate a spicchi grossi.  
  28. Omelette al salmone. Un secondo semplice da preparare, anche se presenta qualche insidia per chi vuole realizzare un’omelette a prova di Masterchef. Viene servita con il salmone, ma sono infiniti i ripieni tra cui scegliere: con melanzane e zucchine per gli amanti della cucina veg o con i super classici prosciutto e formaggio o uova e bacon.
  29. Filetto di salmone laccato e crema di lenticchie rosse. Un piatto portafortuna sia per il colore degli alimenti che per l’uso delle lenticchie (per giunta rosse). Il salmone è messo a marinare e poi cotto in padella. Le lenticchie sono stufate, cotte in brodo e poi frullate. Il salmone viene servito su questa crema, a decorazione germogli e fettine di limone.