Cosa comprano gli chef al supermercato?

19 Gennaio 2021

Anche gli chef sono umani. E, come noi, quando sono a casa tendono a preparare cose piuttosto semplici. Di conseguenza non è difficile trovare, nel loro carrello, anche alcuni ingredienti già pronti, utilizzabili in diversi piatti o per uno spuntino veloce. Quali? Insider lo ha chiesto ad alcuni cuochi degli Stati Uniti. Ci sono i prodotti preferiti e quelli sottovalutati, tutti da acquistare in un supermercato.

  1. Salsa piccante. La chef coreana Sohui Kim, ex comproprietaria di The Good Fork a Brooklyn, New York, ha segnalato un prodotto tradizionale come il gochujang, salsa fermentata al peperoncino, utilizzata come condimento per numerose pietanze, ideale come addensante, ma anche nota per il suo umami.
  2. Pollo arrosto. C’è chi, invece, ritiene che acquistare un pollo cotto in rosticceria sia un ottimo affare, come Yehuda Sichel, ex chef dell’Abe Fisher di Philadelphia. Sempre pronto, caldo ed economico.
  3. Gelatina di brodo di pollo. Un altro prodotto, che si trova nel carrello di Chris Feldmeier, executive chef di Love & Salt a Manhattan Beach, California, sono i cubetti di gelatina di brodo di pollo.
  4. Cipolle fritte già pronte. Ci sono poi le cipolle croccanti, noiose da fare da zero e più facili da comprare già pronte secondo Daniel Di Stefano, executive chef del Made Nice di New York.
  5. Acciughe. Le acciughe non dovrebbero mai mancare e stare su tutto, lo afferma Garrison Price, executive chef del Cafe Clover nel West Village di New York. 
  6. Yogurt greco. Nel frigo di Joe Gentempo, executive chef di Parkwoods ad Atlanta, Georgia, non manca mai lo yogurt greco, base per tutta una serie di preparazioni, oltre che ottimo per colazione. 
  7. Burro d’arachidi. Samantha Davis, ex chef du cuisine all’Henry at Life Hotel di New York, uno dei prodotti base da acquistare è il burro di arachidi (che lei mangia spesso anche direttamente con il cucchiaio).