È il Giorno della Zuppa: provate a cucinare le più amate su Instagram

4 Febbraio 2021

Il 4 febbraio gli Stati Uniti festeggiano il National Soup Day. In questa giornata nata negli USA per celebrare forse il più famoso comfort food al mondo, i social si riempiono di esperimenti ed esecuzioni di grandi classici come la Soup à l’oignon. negli usa oggi è il national soup day, un giorno dedicato alle zuppe Le zuppe si possono fare con qualsiasi cosa: dagli scarti delle verdure a quelle con la pasta. Trasformare il cibo in forma liquida e calda è un modo per abbracciarci dal di dentro, soprattutto ora che, se non abbiamo qualcuno accanto, è ancora più necessario. La passione degli americani per le zuppe è  molto ben radicata. Secondo una ricerca della United States Soup Industry e pubblicata su The Daily Meal ne mangiano 10 milioni di zuppe ogni anno. Ma sui social l’hashtag #soup supera 9 milioni di post in tutto il mondo. E c’è perfino una classifica delle zuppe più instagrammabili al mondo. Saranno anche buone? Lo speriamo.

  1. Secondo un monitoraggio Instagram condotto da Espresso Communication per Marco Roveda, pioniere del biologico e oggi produttore in partnership con Spreafico, al primo posto si piazza la Chicken Soup (zuppa di pollo), ricca di proteine e sostanze aromatiche come creatina e cantina. Sono ben 568.210 i post dedicati a questo piatto.
  2. Al secondo posto si piazza la Tomato Soup (zuppa di pomodori). Tanto venerata da Andy Warhol, è un piatto fresco, gustoso e salutare, perfetto soprattutto per l’estate. In rete si trovanoben 402.634 post.
  3. Alla Pumpkin Soup (vellutata di zucca) sono dedicati 293.337 post: la regina di autunno è inverno ci regala un piatto ricco di fibre detossinanti, ma soprattutto buonissime.
  4. Il quarto posto è occupato dalla Mushroom Soup (zuppa di funghi): leggera, gustosa e ad alta concentrazione di antiossidanti per contrastare l’invecchiamento cellulare, con ben 177.130 post.
  5. Piatto povero ma ricco di gusto, la Fish Soup (zuppa di pesce) si prepara in tante varianti, omaggiando in ogni versione l’antica tradizione marinara anti-spreco per eccellenza. Sui social ha 135.012 post dedicati.
  6. Al sesto posto c’è la Onion Soup, l’amatissima zuppa di cipolle, piatto tipico della tradizione francese poi esportato in tutto il mondo. Ne parlano 94.784 post.
  7. Noi preferiremmo probabilmente una bella pasta e patate, ma al settimo posto della classifica si posiziona la Potato Soup (zuppa di patate) con 87.842 post.
  8. Non sarà probabilmente il massimo della leggerezza la Pepper Soup (zuppa di peperoni) all’ottavo posto con 63.341 post, ma sarà sicuramente ricca di sapore.
  9. Delicata e primaverile, riesce a entrare nella top 10 anche la Pea Soup (zuppa di piselli) con 60.826 post.
  10. Chiude la classifica un’insospettabile, la Broccoli Soup (vellutata di broccoli) con 38.426 post.

Le star che impazziscono per le zuppe

Tra le soup addicted, trionfa Meghan Markle che, secondo quanto riportato da Hello Magazine, ha inserito questo piatto stabilmente nella sua dieta personalizzata. Gwyneth Paltrow è un’assidua consumatrice della zuppa di wonton, ricetta molto diffusa in Cina e Giappone. Jennifer Lawrence ha sfruttato le proprietà nutrienti delle zuppe per curare i suoi problemi di salute. In Italia tra le amanti della zuppa ci sono Dalila Di Lazzaro, appassionata della vellutata di zucca; Csaba dalla Zorza, amante di quella con porro, ceci, patate e cavolo nero, e Caterina Balivo, che l’estate scorsa ha mostrato con orgoglio una zuppa di cozze, dimostrando che questa preparazione può accompagnarci per 365 giorni all’anno.

I Video di Agrodolce: Torta fredda di fragole