Home Bevande Tea Bombs, il nuovo trend per le tue tazze di tè

Tea Bombs, il nuovo trend per le tue tazze di tè

di Nadine Solano

Le Tea Bombs sono un nuovo trend legato al tè: sfere di zucchero riempite con tè, infusi e altri ingredienti per rendere speciale una tazza di tè.

Ecco un’originale novità che su Instagram e Tik Tok è già diventata virale: le Tea Bombs. Preparare una tazza di tè è di una semplicità disarmante, certo, ma queste bombe sono decisamente più originali e glamour. Viene spontaneo chiedersi se il gusto e il profumo siano compromessi, ma la risposta è no. Si hanno le stesse soddisfazioni riconducibili alla procedura classica. Alla luce di ciò, provare diventa inevitabile. 

Come si preparano

Qualche tempo fa vi abbiamo raccontato delle Hot Cocoa Bombs: ebbene, il principio che ha condotto all’ideazione delle Tea Bombs è molto simile. Anche l’aspetto, quindi. Cambiano, ovvio, il colore e le materie prime. E c’è un’altra differenza: le bombe di cioccolata sembrano quasi esplodere, quelle di tè si aprono con delicatezza.

Ma vediamo come si preparano. Innanzitutto bisogna far sciogliere lo zucchero – a fuoco molto basso – mettendolo in un pentolino contenente acqua fredda; per quanto riguarda le dosi, si tenga presente che gli ml devono essere il doppio dei grammi. Quindi, per esempio, a 350 ml di acqua corrispondono 175 grammi di zucchero. per prepararle è necessario lo stampo in silicone Si prosegue versando lo sciroppo in stampini di silicone a semisfera non troppo profondi, aggiungendo qualche goccia di colorante alimentare, mescolando il composto e distribuendolo lungo le pareti delle cavità, affinché risulti a esse perfettamente aderente. Ci si può aiutare con il dorso di un cucchiaino. Poi occorre attendere che si solidifichi, ci vuole all’incirca mezz’ora. A questo punto si estraggono le semisfere, proprio come fossero cubetti di ghiaccio, e se ne farcisce la metà con le bustine di tè o con le foglie essiccate. Le sfere restanti devono essere poggiate per qualche secondo sul fondo di una padella rovente, in modo che i bordi si sciolgano, ed essere subito utilizzate per chiudere le altre; sempre grazie al processo di solidificazione, si ottengono così le bombe. Palline colorate e traslucide che bisogna semplicemente mettere nella tazza e ricoprire con acqua calda. 

Le alternative al tè e altre dritte

Al posto del tè è possibile utilizzare la camomilla o qualsiasi altro infuso: è un ottimo modo anche per preparare la propria tisana prediletta. Non solo: suggeriamo di aggiungere foglioline di menta, petali di fiori commestibili oppure, per ottenere un impatto visivo ancor più scenografico, glitter e altre piccole decorazioni commestibili. Importante è conservare le Tea Bombs lontano da fonti di calore, per evitare che si sciolgano e si attacchino l’una all’altra. Durano a lungo, anche 6-7 mesi. 

  • IMMAGINE
  • Pankobunny
  • Totally The Bomb
  • Taste of Home
  • Today