Le posate influenzano il sapore dei cibi

7 Aprile 2021

Di certo, se ti è capitato di usare posate in plastica, hai trovato l’esperienza poco entusiasmante. Ma in realtà il discorso è molto più ampio e articolato, che va molto oltre la comodità e l’abitudine: proprio le posate, infatti, possono influenzare la nostra percezione dei sapori. Non è solo una questione di materiali ma anche di colori, forme e consistenza. Perché l’esperienza del cibo coinvolge, oltre al gusto, anche la vista, il tatto e l’olfatto.

Come ci condizionano la consistenza e le forme delle posate

Qualche tempo fa presso l’Università di Oxford è stata effettuata un’interessante ricerca su questo argomento. Per esempio, ad alcuni volontari è stato chiesto di mangiare dello yogurt prima con un cucchiaino di plastica e poi con uno in acciaio; ebbene, nel primo caso il prodotto è sembrato più denso. mangiare la zuppa con un cucchiaio più piccolo, fa sentire più appagati Così come è emerso che prendendo un pezzetto di formaggio con la forchetta lo si percepisce più salato di quanto accadrebbe usando invece la punta di un coltello. Secondo un altro studio realizzato nei Paesi Bassi, inoltre, più il manico del coltello è spesso, più abbiamo consapevolezza delle quantità di cibo che ingeriamo. E ancora, da ulteriori ricerche è emerso che inconsciamente consideriamo il peso delle posate direttamente proporzionale alla qualità delle pietanze. Le dimensioni, invece, possono incidere sul senso di sazietà: la stessa porzione di zuppa, sempre per fare un esempio, fa sentire più appagati se consumata con un cucchiaio di dimensioni contenute.

Il ruolo dei colori

Gli esperti che si sono occupati del legame fra gusto e posate concordano: anche i colori di queste ultime giocano un ruolo di primo piano. Andando più nello specifico, i contrasti cromatici portano a percepire gli alimenti meno dolci e addirittura meno gradevoli: tienilo a mente la prossima volta che decidi di mangiare un gelato al pistacchio con un cucchiaino verde invece che blu o una fetta di torta mimosa con una forchetta gialla piuttosto che semplicemente in acciaio, senza alcun rivestimento. E ancora, prendi nota: le posate arancioni e rosse stimolano l’appetito. Se hai lo stomaco chiuso, quindi, possono essere d’aiuto. Se invece sei a dieta, non tanto.