La pizza de I Masanielli di Caserta arriverà in tutta Italia

9 Aprile 2021

Se l’Italia non può arrivare a Caserta, Caserta potrà però arrivare in tutta il Paese. A forma di pizza. E non una qualunque, ma quella de I Masanielli. la pizza de i masanielli arriverà in tutta Italia Come riporta il blog di Luciano Pignataro, anche per i fratelli Francesco e Sasà sembra infatti arrivato il momento di lanciarsi nel delivery. E di farlo in grande, dal nord al sud dello Stivale. Sul posto più alto del podio per 50top pizza 2020 il primo, 33esimo l’altro, i due fratelli stanno infatti per lanciare il loro nuovo progetto, che prevede di spedire le pizze a casa. Una foto sui loro profili social svela il packaging – due metà del volto di Francesco che campeggiano su sfondo nero, al centro la scritta Francesco Martucci around the world – per una proposta che prevede di ricevere, comodamente in attesa nella propria abitazione, le pizze prima cotte a vapore e poi fritte. Con il topping a parte, per condirle una volta arrivate a destinazione e terminarne quindi la preparazione con un passaggio nel forno.

La scelta, per il momento, è limitata a 3 possibilità: la futuro di marinara, con crema di pomodoro arrosto, pesto di aglio orsino, capperi di Salina presidio Slow Food, olive caiazzane presidio Slow Food, alici di Trapani, origano di montagna (pizza dell’anno 2020 per 50top); la mani di velluto, con crema di friarielli in acqua di ricotta di bufala, mozzarella al latte di bufala, salsiccia a punta di coltello di suino grigio ardesia, calcagno a crosta liscia, olio extravergine Utrappitu; la parmigggiana con tre g. Per ordinare bisognerà tenere d’occhio il sito de I Masanielli, dove verrà aperta presto una sezione apposita.