Absolut Vodka lancia un limited edition a supporto della comunità LGBTQ+

14 Maggio 2021

Una nuova limited edition a supporto della comunità LGBTQ+, un chiaro omaggio a Gilbert Baker, artista e attivista americano che nel 1978 ha ideato la bandiera arcobaleno, lanciata in occasione dei festeggiamenti per i 40 anni del brand. Il gruppo Pernod Ricard presenta così la nuova vodka Absolut Rainbow 2021 e rinnova il proprio entusiasmo per un mondo colorato, senza barriere linguistiche o sessuali.

Inclusività, diversità di identità e di opinione, fiducia nel cambiamento – afferma Elena Pedrazzi, brand manager di Pernod Ricard – sono valori cari ad Absolut, che negli ultimi 40 anni ha sempre supportato la libertà d’espressione e il confronto costruttivo tra le persone. Il concetto del mixing people, da sempre presente nel DNA del brand, riconosce nella diversità degli individui un valore aggiunto e conferma ancora oggi l’impegno dell’azienda nell’affermare che a prescindere dal sesso, dalla religione e dal colore della pelle, siamo tutti liberi e uguali, ma con caratteristiche uniche, differenti che ci rendono chi siamo“.

Disponibile dal 15 maggio, la nuova bottiglia è realizzata in collaborazione con la Gilbert Baker Foundation, organizzazione no-profit con sede a New York fondata nel 2017 con l’obiettivo di portare avanti l’eredità del designer-attivista, ed è una rielaborazione dell’iconica bottiglia realizzata nel 2008 con Baker stesso. In un ulteriore omaggio, sul retro compare la scritta Sway It with Pride. Absolut Rainbow 2021 entra a far parte della campagna #IRL (in real life), lanciata a gennaio 2021 dall’azienda francese, che ha voluto così sottolineare l’importanza, in un momento storico come questo, di restare uniti pur mantenendo la distanza.