6 modi insoliti (e utili) in cui puoi usare i pomodori nella vita di tutti i giorni

19 Maggio 2021

Impossibile fare a meno del pomodoro: nelle sue numerose varianti, con quel sapore intenso e quel colore che mette allegria, è il valore aggiunto di un’infinita di piatti e anche gustato così, semplicemente con un po’ di sale e un filo d’olio, regala grandi soddisfazioni. Ma lo sapevi che può essere utilizzato in diversi modi che non hanno nulla a che vedere con la cucina e l’alimentazione? Scopriamoli insieme.

  1. Maschera per il viso. Ricchi di vitamine, licopene e altre sostanze benefiche, i pomodori sono gli ingredienti principali di una maschera per il viso che nutre, idrata e aiuta anche a contrastare l’acne. Basta frullarne un paio, aggiungere 3 cucchiaini di olio di cocco o jojoba, mescolare il tutto e applicare il composto così ottenuto sulla pelle, evitando il contorno occhi. Si lascia in posa per una decina di minuti e poi si sciacqua con acqua tiepida e un detergente delicato.
  2. Impacco per i capelli. I tuoi capelli sono secchi o elettrici? Frulla 3 pomodori di media grandezza, mettili in una ciotola insieme a un vasetto di yogurt bianco e 2 cucchiaini di olio di mandorle dolci, amalgama con cura e poi distribuisci l’impacco sulla chioma. Lascialo agire per circa mezz’ora, quindi procedi con lo shampoo. Ripeti l’operazione un paio di volte al mese.
  3. Scrub illuminante e purificante. Taglia un pomodoro in due parti uguali e versa su ciascuna di essa un po’ di zucchero di canna. Usa una delle due metà per massaggiare il viso, senza mettere troppa energia, compiendo movimenti circolari e insistendo sul mento e sulla fronte. Quando lo zucchero si è trasferito completamente sulla pelle, procedi con l’altra metà. Lascia asciugare per un quarto d’ora circa e poi risciacqua con acqua fredda. Il tuo viso risulterà subito più liscio e luminoso.
  4. Contro il calcare. Se il calcare ha intaccato il lavandino del bagno, sappi che i pomodori risolveranno il problema grazie alla loro acidità. Tagliane due o tre a piccoli pezzi e spargili sulla superficie, fai passare 20-30 minuti, rimuovili, strofina il lavandino semplicemente con una spugnetta e risciacqua. Il risultato ti stupirà.
  5. Per pulire gli oggetti in metallo. Sempre in virtù della presenza di acidi organici, il pomodoro può essere utilizzato per restituire bellezza agli oggetti in metallo che appaiono opachi o, peggio ancora, parzialmente anneriti. Ciò vale, nello specifico, per l’ottone, l’alluminio e l’acciaio. È sufficiente strofinare i pomodori tagliati a metà sulle superfici per poi risciacquare.
  6. Per lenire le scottature. Questo è un ottimo trucco ereditato dalle nonne che aiuta a lenire le scottature, anche quelle solari: occorre soltanto applicare sulla parte del corpo interessata una fettina di pomodoro e lasciarla in posa per 10-15 minuti. Si avvertirà subito un grande sollievo e anche una piacevole sensazione di freschezza.