Home Cibo 9 crostini sfiziosi e veloci per le tue cene

9 crostini sfiziosi e veloci per le tue cene

di Francesco Garbo

Ecco 10 ricette per 10 crostini che renderanno unico il tuo aperitivo o la tua cena. Scegliete quella che più preferite.

Il crostino ha da sempre affascinato, nonostante la sua semplicità, nasce infatti da origini umili. Nel Medioevo, periodo nel quale il pane era fondamentale per le famiglie meno agiate, i crostini così come la bruschetta erano usati come un vero e proprio piatto. Il pane, probabilmente vecchio, era dapprima abbrustolito, imbevuto con brodo o vino e condito, a volte, con un trito delle parti più povere della carne. Anche i nobili – sebbene non per necessità – amavano i crostini, tanto da diffondere l’usanza di servirli come antipasto. Oggi il crostino non perde il suo fascino: può anche essere l’asso nella manica per un aperitivo speciale. Ecco 9 idee per crostini veloci.

  1. Crostini toscani. Tra i più classici e conosciuti. Ogni zona e famiglia toscana ha la sua ricetta che varia a partire dal pane utilizzato, dalla scelta se friggerli o tostarli e infine se bagnarli con il brodo o lasciarli asciutti. Per prepararli vi basterà cucinare una base di fegatini di pollo, olio, capperi, carote, acciughe e cipolla, da tritare (finemente o grossolanamente secondo i gusti) e spalmare sul pane. Per chi non ama i sapori forti è possibile realizzarli con del macinato di carne.
  2. Crostini estivi. Se vi servono dei crostini sfiziosi per un aperitivo estivo, vi basterà abbrustolire delle fette di pane e spalmarle con formaggio morbido a scelta (ad esempio della robiola). Coronate il tutto poi con una fettina di rinfrescante cetriolo e del salame.
  3. Crostini ai funghi. Per questi crostini è meglio usare il pane integrale. Iniziate con del formaggio a media stagionatura come ad esempio l’Asiago. Adagiateci poi sopra i funghi tagliati a fette e precedentemente spadellati con un goccio d’olio ed erbe aromatiche a piacere (ad esempio del timo). Infornateli fino a quando il formaggio non si sarà sciolto e completate con sale e pepe.
  4. Crostino alla caponata. Le verdure usate in questa ricetta parlano di estate: peperoni, melanzane, zucchine e pomodori. Tagliate queste verdure a cubetti e cuocetele in padella con un filo d’olio. Unitele poi in una ciotola e conditele con sale e pepe. Aggiungete capperi e olive se volete arricchire questa ricetta. Adagiate sul pane precedentemente tostato le verdure, copritele con del formaggio grattugiato e infornate fin quando non sarà fuso.
  5. Crostini al salmone. Tra tutte le ricette questa è probabilmente la più veloce. Farcite il pane abbrustolito con un formaggio spalmabile o con la ricotta. Adagiate poi il salmone affumicato e decorate con capperi e finocchietto selvatico.
  6. Crostini pesto, mozzarella e rucola. Sistemate una fettina di mozzarella sul pane bruscato e fatela sciogliere in forno. Condite poi il crostino con pesto di basilico. Decorate con la rucola che conferirà il suo sapore amarognolo.
  7. Crostini estivi con acciughe. Spalmate il pane caldo e croccante con il burro, adagiateci una fettina di cetriolo sottaceto e qualche tocchetto di peperone (sott’olio o sottaceto, a piacere). Completate con due filetti di acciuga.
  8. Crostini con paté. Preparate il paté di carne scegliendo come base il vitello o la carne di maiale. Se siete a corto di tempo, potete acquistarne uno già pronto e spalmarlo sul pane croccante. Completate con prezzemolo tritato.
  9. Crostini cipollotto e stracchino. Un crostino fresco e pronto in pochissimi secondi. Potete evitare di bruscare il pane se preferite, usandolo direttamente fresco. Spalmate una quantità generosa di stracchino sulle fette di pane, conditelo con pepe e cipollotti.