Al Meni: il circo dei sapori di Massimo Bottura torna il 7 e 8 agosto

4 Agosto 2021

Siamo qui pronti carichi perché il 7 e l’8 di agosto c’è Al Meni a Rimini, l’ evento più felliniano del mondo: il circo dei cuochi“: Non ci sono parole migliori per descrivere quello che accadrà questo fine settimana, se non quelle di Massimo Bottura, ideatore di Al Meni, evento dove “si interpretano i sapori dell’Emilia Romagna, i grandi allevatori, i contadini, i casari; l’essenza del sapere. Le mani che trasmettono il sapere di secoli di storia. In questo circo ci saranno tutti i nostri super chef  della famiglia Osteria Francescana“.

L’evento 2021

Il mondo degli eventi sta vivendo un periodo molto difficile: chi lavora in questo settore sta studiando formule diverse per renderne possibile la realizzazione, rispettando le norme vigenti. Questo vale anche l’evento che si svolge da otto anni nel territorio più ricco in Europa di DOP e IGP, l’Emilia Romagna. Al Meni, che in dialetto romagnolo vuol dire le mani, solitamente si svolgeva a giugno sul lungomare di Rimini: quest’anno l’evento ha subito uno slittamento nelle date e un cambio della location che si sposta nel centro storico e ospita questa “camminata dei sapori“. Si incontreranno 12 chef emiliani e 12 chef del resto d’Italia, come Massimiliano Poggi, Giovanna Guidetti, Jessica Rosval, Takahiko Kondo, Allen Huynh, Matteo Zonarelli, Bernardo Paladini, Riccardo Forapani, Davide Di Fabio, Cecile Pham, Clio e Anne, Simone Salvini, Riccardo Agostini.

Oltre agli chef saranno presenti i produttori per un percorso del gusto attraverso le eccellenze del territorio come il Parmigiano Reggiano, l’Aceto Balsamico di Modena e il Culatello di Zibello. Non mancheranno in questo grande circo anche gli artigiani con Matrioška, il lab store itinerante dell’artigianato, del design, degli antichi e nuovi mestieri. Importante ricordare che l’evento è gratis ma accessibile solo per chi è in possesso del green pass e, come ha dichiarato Bottura stesso, “Se mancate vi vengo a prendere a casa.”