7 ricette salate che puoi fare con le banane

5 Agosto 2021

Le banane sono uno dei frutti più amati da grandi e piccoli assaggiatori. Sono originarie dell’Asia e dell’Africa e crescono tra le foglie di una pianta della famiglia delle Musaceae che può raggiungere anche i 10 metri di altezza. Ne esistono diverse varietà, alcune delle quali caratterizzate da tantissimi semi. usate principalmente per i dolci, le banane sono ottime anche in piatti salati A seconda della tipologia può poi cambiare la dimensione, il sapore e lo spessore della buccia. Generalmente, comunque, si tratta di un frutto dolce al palato e con una consistenza carnosa, caratteristiche che lo rendono adatto a diverse preparazioni. In Italia, in realtà, le banane sono mangiate principalmente crude, al naturale, soprattutto dagli sportivi e da chi ha carenza di potassio. Sono usate per preparare gelati, frullati, macedonie, crostate di frutta ed è più difficile trovarle in preparazioni cotte o addirittura salate. Ma questo ingrediente è ben più versatile di quello che si pensa quindi è arrivato il momento di scoprire insieme le migliori ricette salate con le banane.

  1. Curry di banane: visto che questo frutto ha origini africani e asiatiche, bisogna assolutamente assaggiarlo in una ricetta a tema, come un curry indiano. Tagliate le banane a rondelle e saltatele in padella con la carne di pollo o tacchino e le spezie. Aggiungete il latte di cocco e servite con riso bianco bollito. Se siete vegetariani potete semplicemente saltare la frutta con verdure, ceci o lenticchie rosse.
  2. Insalata di gamberi: nel Sud-Est asiatico è abitudine arricchire le insalate con i fiori del banano. In Italia, è difficile trovarli ma possiamo preparare comunque un piatto fresco e colorato con il frutto. Per prima cosa, saltate i gamberetti in padella. Intanto, in una ciotola posizionate foglie di lattuga e carote grattugiate. Tagliate a tocchetti l’avocado e la banana e irrorateli con succo di lime per non farli annerire. A questo punto non vi resta che assemblare la vostra insalata e condirla con un leggero dressing allo yogurt.
  3. Riso alla cubana: questo piatto, originario della Spagna,  è diffuso in tutti i paesi di lingua spagnola con qualche piccola variante. Ci sono però degli ingredienti fondamentali, come il riso, l’uovo, il pomodoro e la banana. Quest’ultima è tagliata a rondelle e fritta. Viene aggiunta al riso bollito e all’uovo fritto e infine si completa il piatto con la salsa di pomodoro.
  4. Pesce alle banane: sembra incredibile, ma questo frutto si sposa perfettamente con il pesce bianco, come il merluzzo, ma anche con il salmone. Preparate allora una salsa da abbinare al pesce cotto al forno o in padella. Mettete nel frullatore una banana, una cipolla, un cucchiaio di rum bianco, mezzo limone, qualche foglia di coriandolo e, se volete, un pizzico di peperoncino. Per dare più aromaticità al piatto, potete aggiungere pure del curry, ma senza esagerare per non coprire gli altri sapori.
  5. Chips di banane: perfette per un aperitivo o per una serata davanti al vostro film preferito. E poi sono facilissime da fare! Il segreto è scegliere frutti non troppo maturi ma dalla consistenza morbida. Tagliateli a rondelle e friggeteli in olio di semi bollente. Se volete uno snack sfizioso ma più leggero, affettate le banane sottilissime e disponetele su una teglia da forno ben oliata. Cuocete a 80° C circa per un’ora. In entrambi i casi potete servire le chips con un pizzico di zucchero o di sale. Per un sapore più complesso e avvolgente non dimenticate di cospargere le patatine con paprica dolce o cannella.
  6. Scaloppine con banane: il sapore dolce della carne di maiale è l’ideale per questo frutto. Tagliate le banana a rondelle e rosolatele in padella con una noce di burro. Sfumate con rum o grappa. Potete arricchire il piatto con noci tritate oppure dare aromi più complessi e freschi con la scorza di limone o zenzero grattugiato.
  7. Spiedini di frutta e pancetta: l’ingrediente perfetto per delle grigliate estive. Preparate allora degli spiedini avvolgendo tocchetti di frutta nella pancetta. La banana, l’ananas, le prugne essiccate sono ottime sulla griglia, ma potete creare anche degli spiedini più ricchi unendo alla banana avvolta nella pancetta tocchetti di carne di pollo e/o maiale. Per rendere il tutto più invitante vi consigliamo di bagnare, prima della cottura, i pezzetti di banana con poco succo di limone in modo che non anneriscano.