8 ricette facili da preparare in campeggio

17 Agosto 2021

Quella del campeggio è un’esperienza unica, sempre affascinante. Ci si sente liberi, si sta in continuo contatto con la natura, non si hanno orari né vincoli. Certo, la quotidianità diventa spartana, ma in fondo il bello è anche questo. Tutto sta nell’organizzarsi al meglio. Proprio a tal proposito, inevitabilmente si apre il discorso cucina. Non c’è la possibilità – né la voglia, ammettiamolo – di cimentarsi con preparazioni complesse. Ma non è neanche saggio arrangiarsi ogni giorno con cibi già pronti, pizza al taglio, frutta, gelati e via dicendo. Come mangiar bene senza perdere tempo, stressarsi e accaldarsi? Bastano un fornello (a gas o elettrico) e qualche buona idea. 

  1. Insalata di pasta. L’insalata di pasta è un’ottima pietanza per il campeggio e, in generale, per i pranzi all’aria aperta. Per quanto riguarda i condimenti, sostanzialmente non ci sono limiti. Noi vi proponiamo una versione classica che mette sempre tutti d’accordo: quella con pomodorini, tonno e mozzarella.  
  2. Cous cous. Un altro alimento jolly. Non necessita di cottura, basta ricoprirlo con brodo vegetale o acqua bollente e lasciarlo riposare un po’. A questo punto, come per l’insalata di pasta, i condimenti sono davvero infiniti. Una ricetta veloce, che però dà grandi soddisfazioni, è il cous cous vegetariano 
  3. Frittata di cipolla rossa. La frittata, altro piatto strategico per il campeggio. Si prepara in tempi rapidi e si può consumare anche fredda. Quella di cipolle rosse è gustosa, profumata e ha una marcia in più: la materia prima non necessita di essere conservata in frigo.
  4. Insalata greca di pollo. Una variante della celebre insalata greca, arricchita con pollo, che può essere semplicemente grigliato o marinato. È un piatto unico, ottimo sia a temperatura ambiente che freddo. Un po’ di pane fresco e il pranzo (completo) è servito.
  5. Spiedini di tacchino. Campeggio, per molti, è sinonimo anche di barbecue. E allora ecco la ricetta degli spiedini a base di tacchino e verdure di stagione: la preparazione richiede un po’ più tempo, ma la difficoltà è davvero pari a zero. I commensali saranno entusiasti, provare per credere. 
  6. Mozzarelle ripiene. Un secondo piatto originale, scenografico e per nulla impegnativo. Per la cottura delle verdure, che fanno da ripieno, occorrono soltanto 15 minuti circa. Il segreto? Una generosa dose di erbe aromatiche. Una raccomandazione: le mozzarelle ripiene devono essere consumate praticamente subito.
  7. Sandwich di tonno. Nutriente ma leggero, è proprio il caso di dirlo. Gli ingredienti sono, per certi versi, inaspettati. Ma l’insieme è pura gioia per le papille gustative. Si può usare qualsiasi tipo di pane, noi consigliamo quello ai cereali oppure quello integrale
  8. Gamberi in guazzetto. Se per il campeggio avete scelto una località di mare, non avrete alcun problema a trovare gamberi e gamberoni freschi. Come prepararli? In guazzetto. Gli altri ingredienti sono semplicemente polpa di pomodoro o pomodorini, olio extravergine di oliva, aglio, prezzemolo e peperoncino. Da provare anche come condimento per la pasta.