Antonino Cannavacciuolo: il nuovo ristorante a Vico Equense

19 Agosto 2021

Un vero e proprio ritorno a casa per Antonino Cannavacciuolo, nativo di Vico, che annuncia sui suoi profili social l’apertura, insieme all’executive chef Nicola Somma, di un nuovo ristorante a Vico Equense: Laqua Countryside. Il menu del nuovo locale nasce dal desiderio profondo del famoso chef partenopeo di portare la sua cucina nella sua terra natale.

Le parole di Cannavacciuolo

Quando ero ancora un giovanotto alle prime armi in cucina mio padre me lo diceva sempre- Se lavorerai sodo, un giorno anche tu avrai il tuo ristorante qui, tra le colline di Vico Equese.” Racconta Cannavacciuolo sui social. “Destino o non destino, eccomi qui insieme a Nicola ad inaugurare il mio primo ristorante al sud in un luogo a me speciale, oggi diventato un intimo resort che ripercorre il mio passato e i miei ricordi d’infanzia. Portare anche qui in Costiera sorrentina tutto l’amore e la passione mia e di Cinzia per l’ospitalità e la ristorazione ha un sapore ancora più speciale e unico, fatto di autenticità e tradizioni che mi hanno forgiato come uomo ancora prima che come Chef. È sempre bello ritornare a casa.”

Il ristorante è all’interno del resort Laqua Countryside, composto da 5 camere, una suite, piscina e orto. Il personale del nuovo ristorante è quasi interamente di origine campana con Eduardo Buonocore in sala, la cantina affidata al sommelier Antonio Indovino e non manca l’intrusione di papà Andrea Cannavacciuolo.

Da non perdere nel menu: tra gli antipasti il Tonno tonno tonno, con veli di ventresca maturati nel grasso, tra i primi il Raviolo di faraona, zabaione al miso e fior di latte oppure il Riso, timo, limone, vongole e patate. Tra i secondi il Rombo, vaniglia, friggitelli e pil pil e per chiudere in dolcezza Fichi, provolone del Monaco e tartufo nero o in alternativa Cocco, rabarbaro e fiori di ibisco.