Ecco l’ultima: mangiare un hot dog ti fa perdere 36 minuti di vita

25 Agosto 2021

Il tempo è un’illusione” diceva Albert Einstein, “Un uomo che osa sprecare un’ora del suo tempo non ha scoperto il valore della vita.” quanto affermava Charles Darwin, Oscar Wilde invece sosteneva che “La vita non è altro che un brutto quarto d’ora, composto da attimi squisiti.” In tutti questi aforismi ciò che conta è il tempo, un bene prezioso da non sprecare. Ma se mangiare ci portasse via minuti di vita? 36 minuti nello specifico, non uno di più non uno in meno. Questo il tempo che ogni hot dog toglierebbe alla nostra vita, secondo (la solita) ricerca di qualche misteriosa Università Americana (stavolta del  Michigan).

Il tempo scorre

Non stiamo parlando di un videogame e non siamo nemmeno fortunati come i nostri amici felini che si dice abbiano sette vite, noi ne abbiamo una sola quindi facendo due conti, calcolatrice alla mano, 36 minuti per ogni hot dog mangiato nella nostra vita non sono pochi. C’è però una seconda notizia, questa volta più rinfrancante; mangiare una porzione di noci fa guadagnare 26 minuti di vita, quindi occorre inserire come voce fissa nella lista della spesa “sacchetto di noci“.

Lo studio dell’Università del Michigan

Tutti questi non sono numeri casuali ma il frutto di uno studio dell’Università del Michigan,  eseguito con l’intento di portare sempre più americani sulla via dell’alimentazione sana e sostenibile. Nel complesso i ricercatori hanno messo sotto esame oltre 5.800 alimenti, valori nutrizionali e impatto sulla salute i principali criteri di classificazione.

Quindi i numeri forniti all’inizio dell’articolo sono il frutto dell’incrocio di quindici fattori di rischio per la salute e i dati sui cibi che tengono in considerazione la fabbricazione, la cottura e la lavorazione. Dati alla mano poi i prodotti sono stati inseriti in tre gruppi diversi. Cibi verdi sostenibili per l’ambiente e salutari come frutta e verdura, noci e legumi, gialli e rossi che sono dannosi per l’ambiente e per la salute come carne di manzo, carni lavorate, gamberi, carne di maiale e di agnello, verdure coltivate in serra e bevande zuccherate.

Gli scienziati dopo aver attributo i colori agli alimenti hanno stimato i minuti che determinati cibi fanno perdere o guadagnare. Se volete ricavare preziosi minuti di vita basterà sostituire il 10% dell’apporto calorico giornaliero dalla carne con un mix di frutta, verdura, noci, legumi e frutti di mare selezionati, questo vi farà guadagnare 48 minuti al giorno.