All’aeroporto di Los Angeles arriva il robot che consegna il cibo

3 Settembre 2021

Si chiama NomNom ed è il robot che allieta i viaggiatori nell’aeroporto di Los Angeles consegnandogli cibo. Ha due ruote, è semi automatico e viaggia alla velocità di 6 miglia all’ora (l’equivalente di circa 10 km orari) e come un perfetto amico a quattro zampe segue ciecamente, grazie ai sensori di movimento, il suo conducente.

Come funziona NomNom

Il viaggiatore affamato non dovrà far altro che scegliere il suo cibo preferito sul portale, questo tipo di consegna (che ha un costo aggiuntivo) e aspettare che gli sia consegnato. Quando si è in aeroporto però, si sa, il tempo è poco e si va sempre di fretta, per questo viene fornita una stima del tempo di consegna per garantire che il cibo arrivi nel momento giusto.

Il robot NomNom è stato progettato e costruito da Piaggio Fast Forward (PFF), una divisione del Gruppo Piaggio ed è stato lanciato in collaborazione con AtYourGate, un fornitore che si occupa di servizi di consegna di cibo per gli aeroporti.