Home Chef Super FoodExp 2021, la ripartenza ha un sapore super

Super FoodExp 2021, la ripartenza ha un sapore super

di Irene Cortese

Torna a Lecce il FoodExp, dall’11 al 13 ottobre 2021: forum internazionale dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.

Si terrà nel Chiostro dei Domenicani di Lecce dall’11 al 13 ottobre la quarta edizione di FoodExp, Forum internazionale dell’enogastronomia e dell’ospitalità alberghiera.Torna a Lecce, dall'11 al 13 ottobre 2021, Foodexp il Forum internazionale dell'enogastronomia e dell'ospitalità alberghiera Si tratta di un’edizione che vuole portare al centro della scena una ripartenza in grande stile e, proprio per questo, il fulcro dell’intero evento saranno i professionisti del settore, i Supereroi del presente, che hanno saputo tenere duro e destreggiarsi tra le avverse circostanze che la pandemia ha creato. Nelle varie attività verrà anche dato uno spazio di rilievo al tema della sostenibilità, ormai centrale nell’ambito enogastronomico. Ma ciò che distingue questa edizione dalle precedenti è l’introduzione del teatro di Foodexp, l’area in cui si svolgeranno gli speech e le live cooking di chef, pasticceri e bartender.

Tantissimi gli ospiti di fama internazionale: Norbert Niederkofler (St-Hubertus), Anthony Genovese (Il Pagliaccio), Antonio Ziantoni (Zia), Domingo Schingaro (Due camini), Pino Cuttaia (La Madia), Marco Sacco (Piccolo Lago), Franco Pepe (Pepe in grani), Paolo Marchi (Identità Golose), Lorenza Fumelli (Agrodolce), Enzo Vizzari (Le Guide de L’Espresso) e tanti, tantissimi altri che creeranno un coro di voci tese a valorizzare i temi chiave dell’edizione. Durante ogni giornata gli ospiti saranno coinvolti in attività che toccheranno ogni sfaccettatura del mondo dell’enogastronomia: fondamentali saranno i talk, che – oltre a spazi per storie e visioni che possano ispirare l’uditorio – vogliono essere fucine di idee su innovazione e sperimentazione.

A questi si aggiungono le numerose masterclass, i seminari organizzati dalla Scuola Italiana Pizzaioli e i banchi di assaggio che permetteranno agli avventori di poter dialogare con gli operatori del settore e scoprire nuovi prodotti, ma anche di assaggiare in prima persona le eccellenze che la Puglia offre ed esporta nel mondo. Infine, per immergersi a fondo nell’atmosfera eclettica di Foodexp, sarà possibile partecipare anche ai Memorabili, pranzi studiati da chef di ristoranti fine dining presenti alla manifestazione che sono pronti a stupire ogni palato portando a Lecce i loro signature dishes. I biglietti per partecipare sono acquistabili sul sito dell’evento e partono dai 30 euro.