Home Chef Il 97% degli chef usa frequentemente i social media

Il 97% degli chef usa frequentemente i social media

di Francesco Garbo

Anche gli chef amano i social: il 97% di loro infatti li utilizza per rimanere aggiornati, condividere ricette e nuove idee.

Dobbiamo rassegnarci, che ci piaccia o no, i social fanno parte della nostra vita. Lo abbiamo visto anche la settimana scorsa con il blackout dei principali social che ha mandando in tilt gran parte del mondo web. Anche gli chef amano condividere il proprio lavoro sui socialLe notizie, gli ultimi eventi, tutto passa tramite i social: e il mondo della cucina non è da meno. Foto ai piatti,  stories in lussuosi ristoranti ma anche tutorial di ricette amatoriali e non. Insomma anche gli chef sono sempre più digitalizzati, il 97% afferma di utilizzare in modo costante i social network.

Qualche dato

Da un’indagine sui professionisti del Food Service, realizzata dall’Osservatorio dell’agenzia di comunicazione Soluzione Group in collaborazione con Apci – Associazione professionale cuochi italiani- emerge che i canali più usati sono Instagram, dove sono presenti l’88% degli intervistati, e Facebook, con l’87%. Tra gli ottanta professionisti intervistati, il 56% ha affermato di usare i social per rimanere aggiornato, il 66% ha una partecipazione più attiva interagendo con commenti, mi piace e condivisioni mentre il 72% pubblica foto e segreti dei propri piatti. Infine i social creano anche una rete di contatto i vari chef, che traggono ispirazione l’uno dall’altro. Al contempo rimane bassa la percentuale dell’interesse per ricette e video tutorial, addirittura al 31%. Alcuni tra gli chef più seguiti in Italia sono quelli televisivi come Carlo Cracco, Heinz Beck, Alessandro Borghese e Antonino Cannavacciuolo. E voi seguite i vostri chef preferiti sui social?