Home TV e media Agrodolce cambia volto: il restyling e tutte le novità

Agrodolce cambia volto: il restyling e tutte le novità

di Agrodolce

Agrodolce, a otto anni dalla sua nascita, cambia volto con un’interfaccia grafica rinnovata, una user experience migliorata e tante novità.

Dopo otto anni dalla sua apertura, con più di 9000 articoli del quotidiano e più di 9000 ricette pubblicati, Agrodolce si trasforma. L’avrete notato, il nostro sito è cambiato, è diventato più funzionale e molto più bello. Dopo otto anni di onorata carriera abbandoniamo la vecchia interfaccia a favore di una user experience più scorrevole e funzionale, di un utilizzo da cellulare più semplice e di una grafica più accattivante e moderna.

Il magazine, le news e i locali

Dal punto di vista dei contenuti continueremo a darvi tutti i giorni la stessa qualità di sempre. Nella sezione Lifestyle troverete sempre le ultime tendenze, gli approfondimenti sugli ingredienti e i protagonisti del mondo enogastronomico e le curiosità dal mondo, mentre con la nuova sezione News potrete rimanere costantemente aggiornati sulle notizie più interessanti del panorama food&wine globale. Altra grande novità è la rinnovata Guida di Agrodolce dove trovare ristoranti, botteghe e locali divisi per città: le nostre mappe, le schede locale e le guide hanno una veste nuova, ancora più facilmente consultabile, redatta con la stessa precisione di sempre.

Le ricette

Dalla Torta della nonna perfetta, al segreto per preparare un fantastico Pad Thai: è questo che rende la sezione Ricette tanto unica. Consigli utili, trucchi da chef e tante tante idee per menu sempre nuovi e attenti alle esigenze di tutti. Sul nuovo Agrodolce potrete trovare un motore di ricerca aggiornato, nato dall’esigenza dei nostri utenti di accedere con facilità al nostro ampissimo archivio di preparazioni. La nuova sezione video, poi, vi mostra tutte le ricette che gli chef studiano insieme alla redazione.

La parola a Lorenza Fumelli, direttrice editoriale

“Agrodolce è nato a Novembre del 2013. Per otto lunghi anni dal giorno del varo la nostra unica preoccupazione è stata la produzione di contenuti di qualità per i nostri lettori. Con Pamela Panebianco, vice-direttrice e ancora oggi responsabile di tutta la parte ricette e video, e tutta la redazione siamo stati impegnati a cercare di divertire, informare e intrattenere i nostri lettori, con la fiducia del nostro Publisher, Triboo, rinnovata anno dopo anno.

Oggi Agrodolce conta oltre 50 autori (che ringrazio uno ad uno con affetto e stima) e un rilevante cambio al vertice con l’ingresso di Chiara Fedeli a curare il magazine. E non siamo mai stati così determinati come ora. Talmente determinati che ci siamo concessi (finalmente) un momento per farci più belli, per cambiare il look e rinnovare l’interfaccia, per rendere i nostri 18.000 contenuti, già presenti sulla rete, facilmente rintracciabili e fruibili da chi ci legge. Ringrazio Raffaella Lancia e Chiara Patrizia De Francisci che, pur non facendo più parte della redazione, ci hanno aiutato a tirar su questo giornale. E non posso dimenticare di ringraziare i nostri informatici e sviluppatori per il lavoro che stanno svolgendo ogni giorno. Speriamo che questa nuova veste vi convinca. E se non lo fa, datevi e dateci un po’ di tempo per abituarvi,  con i cambiamenti succede sempre così. Buona lettura a tutti.”