Home Bevande Mercato dei Vignaioli Indipendenti: gli eventi FIVI del 2021

Mercato dei Vignaioli Indipendenti: gli eventi FIVI del 2021

di Stefania Pianigiani

Per il decimo anno torna a Piacenza il Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti di FIVI, si comincia il 27 ottobre con i primi eventi 2021

Con Gimme FIVI, in programma mercoledì 27 ottobre in tutta Italia, si apre ufficialmente la serie di eventi legati al decimo Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti, che si terrà a Piacenza Expo, dal 27 al 29 Novembre 2021.Dal 27 ottobre, con Gimme FIVI, iniziano gli eventi legati al decimo Mercato dei Vini dei Vignanioli Indipendenti di Fivi, dal 27 al 29 Novembre a Piacenza Un progetto nato per invitare tutti gli appassionati ad andare a conoscere i numerosi Punti di Affezione FIVI sparsi per la penisola: ristoranti, enoteche e wine bar dove scoprire i vini e i vignaioli di una delle realtà più importanti del vino in Italia, che fa dell’attaccamento al territorio e della viticoltura artigianale i propri valori fondanti. Durante la serata del 27 ottobre, nei 37 locali aderenti, un vignaiolo presenterà i vini di altri Vignaioli Indipendenti raccontando ai presenti il mondo FIVI attraverso la degustazione e l’abbinamento con piatti e specialità proposte dai locali. E la bella notizia è che nei locali aderenti all’iniziativa di Piacenza e dintorni, il progetto Gimme Fivi proseguirà tutti i mercoledì fino alla data del Mercato dei Vini. 

10 anni di mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti

Una decima edizione molto attesa che avrà come focus la transizione dell’agricoltura verso pratiche sempre più sostenibili, per tutelare il territorio e preservare l’ecosistema. FIVI4Future – I Vignaioli coltivano la ricerca è infatti il progetto strategico pluriennale lanciato dalla Federazione, articolato in numerose azioni che mettono al centro la sostenibilità ambientale e la tutela della biodiversità nei vigneti. 

I numeri di quest’anno

Saranno ben 680 i Vignaioli presenti alla decima edizione della manifestazione enoica più dinamica d’Italia. Tre giorni dove si potranno assaggiare una nutrita selezione dei miglior vini presenti sul territorio nazionale, conoscere di persona i produttori ai banchi di assaggio, e comprare direttamente le bottiglie. Anche quest’anno non mancheranno gli appuntamenti di approfondimento, per capire meglio chi sono e come lavorano i vignaioli che aderiscono alla FIVI. Si inizierà sabato 27 con un incontro speciale per festeggiare i dieci anni del Mercato, un’insolita degustazione dal titolo Il Mercato dei vini FIVI: una storia indipendente – Dieci anni di Mercato raccontati, assaggiati e disegnati dal vivo, mentre il pomeriggio sarà dedicato ai vini del sud con l’appuntamento Etna. I vini del vulcano. Nella giornata di domenica 28, al mattino ci sarà la masterclass Castelli di Jesi e Matelica: quasi amici – Il Verdicchio tra storia e strategie per il futuro, mentre nel pomeriggio sarà il turno di Avanguardia Refosco – Dal sottosuolo al Morus nigra in 5 annate. Gli orari di apertura al pubblico saranno dalle 11.00 alle 20.00 nelle giornate di sabato 27 e domenica 28 Novembre, mentre lunedì 29 Novembre la fiera sarà dalle 10.00 alle 18.00. I biglietti del Mercato saranno  disponibili in prevendita sul sito della manifestazione. E per chi non potrà andare a Piacenza, è sempre attiva l’App Fivi, per rimanere sempre in contatto con i produttori e acquistare i vini direttamente da casa.