Home TV e media Non vedi più DAZN? 15 ricette per scroccare l’abbonamento a cuor leggero

Non vedi più DAZN? 15 ricette per scroccare l’abbonamento a cuor leggero

di Carlotta Mariani

Ecco 15 ricette perfette da portare con te o preparare per scroccare l’abbonamento DAZN del tuo migliore amico a cuor leggero.

Tragedia! DAZN è pronto a sospendere la possibilità di vedere i contenuti da due utenze diverse collegate allo stesso abbonamento. Non potrete più fare la condivisione quindi dell’account con amici e parenti.

Che cosa fare? La soluzione migliore è farsi invitare a casa e guardare tutti insieme la partita. Certo, il titolare dell’abbonamento potrebbe non avere sempre voglia di avere gente sul divano o potrebbe, a un certo punto, sentirsi usato. Meglio correre subito ai ripari e coccolare il nostro amico con tante ricette da gustare insieme davanti alla tv. Sì, è vero, una confezione di birra o una bottiglia di vino fanno sempre piacere ma in questo caso occorre qualcosa di più per assicurarsi di essere invitati per l’intera stagione. Ricette golosissime che possano convincere chiunque a ospitarvi a qualsiasi ora e in qualsiasi giorno della settimana. Vediamo allora insieme 15 cose da portare ora che non avrai più il suo DAZN.

  1. Chips: se è vero che le patatine fritte si trovano confezionate senza problemi, è altrettanto vero che niente è più interessante di una ciotola di chips colorate e dai tanti sapori diversi. Come si fanno? Vi basterà creare delle chips vegane a base di patate, ma anche di carota, barbabietola, zucca, pastinaca e cavolo nero. Una tira l’altra.
  2. Focaccia con zucca, gorgonzola e pancetta: è un classico mangiare la pizza davanti alla partita. Che ne dite di stupire il vostro amico con qualcosa di più elaborato, che unisca dolce e salato in un connubio irresistibile? Preparate la nostra saporita focaccia con zucca, gorgonzola e pancetta, sfiziosa anche fredda.
  3. Nodi di pizza: se pensate che al sapore della pizza non si possa rinunciare, proponetela in modo diverso e irresistibile. I nidi pizza, per esempio, lasceranno tutti senza parole. Sono facili da preparare e possono essere personalizzati con l’aggiunta di capperi, acciughe e olive. Faranno contenti anche eventuali bambini che, intenti a mangiare, non disturberanno la visione delle azioni.
  4. Patate ripiene: una ricetta molto popolare nel Regno Unito, terra di grandi squadre di calcio e di grandi tifosi. Per rendere questo piatto ancora più succulento svuotate le patate e farcitele prima di metterle in forno. Una volta fredde potrete addentarle semplicemente con le mani senza che coltello e forchetta vi distolgano dalla palla. Come riempirle? Noi vi consigliamo le patate con salsiccia e scamorza e un bel bicchiere di birra.
  5. Paella veloce: citiamo un altro paese di comprovata fede calcistica, la Spagna. Lì spesso si seguono le partite davanti a un piatto di paella e un bicchiere di sangria. Questa gustosa preparazione, se fatta bene, è abbastanza elaborata ma vi proponiamo una paella veloce per non farvi perdere troppo tempo ai fornelli. Un ottimo piatto unico da realizzare con la carne o il pesce che preferite o avete a disposizione.
  6. Pasta al forno: sappiamo bene che a pancia piena non solo si ragiona meglio ma si tifa anche meglio. Ci si gode la partita con meno agitazione e si ha a disposizione qualcosa di appagante per festeggiare una vittoria o consolarsi di una sconfitta. E che cosa c è di più confortante di una pasta al forno. La ricetta calabrese è particolarmente ricca, perfetta per conquistare qualsiasi amico o parente, anche quello più goloso. In più, potete prepararla il giorno prima e lasciarla insaporire.
  7. Pasta alla zozzona: un classico della cucina romana e un ottimo primo piatto da condividere con gli amici davanti alla tv. Gli ingredienti sono semplici: spaghetti, guanciale, uova, pecorino e pomodorini. Portate tutto il necessario e chiedete di spadellare la pasta alla zozzona prima del calcio d’inizio così da mangiare gli spaghetti caldi e saporiti. E non dimenticate di portare una bottiglia di vino bianco Castelli Romani Doc per rimanere in tema e sperare di brindare per un bel gol.
  8. cosce di pollo alla birra al fornoCosce di pollo alla birra: un secondo piatto sfizioso, non scontato e che può essere anche mangiato con le mani. E poi è una ricetta facile. Di che cosa stiamo parlando? Delle cosce di pollo alla birra da cuocere in forno a casa e da portare ancora calde ben avvolte da un foglio di alluminio. Per fare gli splendidi potete abbinarle a delle patate al forno o a dei funghi trifolati. Un consiglio: preferite una birra bionda, come una Weiss.
  9. Pancetta di maiale brasata: una prelibatezza di ispirazione orientale, decisamente saporita, per conquistare i palati di amici e parenti amanti dei viaggi. Il segreto è una cottura lenta e paziente quindi organizzatevi per cucinare tutto nel pomeriggio. Potete poi servire la pancetta brasata semplicemente così o con del pane bianco per un panino speciale oppure, se volete continuare a pensare all’Oriente, con del riso bianco che potete preparare in anticipo.
  10. Arrosto di prosciutto: pronti a scatenare l’applauso di tutti i presenti? L’arrosto di prosciutto è un secondo piatto importante e scenografico ma facile da cucinare. Il segreto per una cottura ottimale è semplicemente un termometro per alimenti. Le spezie faranno il resto. Il tempo di riposo vi permetterà di raggiungere tranquillamente la casa dell’amico con cui condividere DAZN. Sarà un regalo molto gradito non solo per il suo sapore ma anche perché sarà ottimo anche il giorno dopo.
  11. Polpette fredde: è facile che, presi dal gioco, non si inizi a mangiare subito. Con questa ricetta non avrete problemi perché è pensata proprio per essere servita fredda. Non solo. Le polpette sono perfetti finger food da condividere davanti alla tv. E queste non sono palline di carne qualsiasi a renderle uniche ci penserà la salsa di cipolle balsamiche. Preparate il tutto con un giorno in anticipo così che la carne si insaporisca bene e godetevi la partita in ottima compagnia.
  12. Frittata di patate: non dimentichiamo che sono tante e in aumento le persone che scelgono uno stile di vita vegetariano o vegano. Se anche il vostro amico con l’abbonamento DAZN non mangia carne, portate una invitante frittata di patate senza uova. La farina di ceci regalerà un sapore più deciso che non farà rimpiangere neanche ai carnivori la preparazione originale. E poi sarà più facile da digerire per potersi godere con serenità tanti altri manicaretti e snack.
  13. Tiramisù: è uno dei dolci italiani più amati al mondo. Piace a tutti e, in caso di sconfitta, è un modo perfetto per ritrovare il buonumore con gusto. Potete puntare a un tiramisù classico, a delle simpatiche monoporzioni in bicchieri di plastica o di vetro oppure a una torta corroborante come lo zuccotto al tiramisù. E se ci sono dei piccoli tifosi non dimenticate la variante senza caffè ma con latte e cacao.
  14. Torta mascarpone e mandorle: il mascarpone è un ingrediente molto amato, in grado di rendere i nostri dolci più gustosi e invitanti. Se non volete portare la solita torta ma una ricetta più originale e, allo stesso tempo, essere sicuri che piaccia a tutti, vi consigliamo la torta mascarpone e mandorle con una base di golosa pasta frolla. Sarà perfetta in abbinamento a un caffè o a un digestivo a fine serata.
  15. Mousse al mojito: il dessert ideale sia per la vittoria che per la sconfitta, esotico e spensierato. Non da ultimo, la ricetta è davvero alla portata di tutti. Bastano infatti pochi ingredienti e 15 minuti per realizzare la mousse al mojito che riprende il sapore dell’amatissimo cocktail. Potete gustarla da sola, servita in delle coppette oppure usarla per farcire un pan di spagna. A voi la scelta!