Home Cibo Le 7 sorprese più brutte trovate nell’uovo di Pasqua

Le 7 sorprese più brutte trovate nell’uovo di Pasqua

di Claudia Bartoli

Scartare e rompere le uova di Pasqua piace a tutti, ma la sorpresa quante volte la sorpresa è deludente? Eccone alcune fra le più strane.

È la mattina di Pasqua e, a qualsiasi età, è il momento di scartare le uova, addentare il cioccolato e scoprire cosa c’è dentro. Non sempre, però, sorpresa è sinonimo di qualcosa di bello; infatti, ciò che l’uovo di Pasqua molto spesso è un regalo, brutto, inutile e anche vagamente offensivo. Ecco un elenco di regali che nessuno vorrebbe trovare rompendo il guscio dell’uovo di Pasqua.

  1. Portachiavi Taffo. Ebbene sì, proprio la nota agenzia di pompe funebri Taffo, qualche tempo fa, aveva lanciato sul mercato un uovo di cioccolato con il proprio brand. L’idea era nata per raccogliere fondi da destinare in buona parte al finanziamento dei progetti di Medici senza Frontiere. Ma veniamo a noi: la sorpresa? Sicuramente rientra tra quelle brutte, dato che si trattava di un portachiavi a forma di bara. Ottimo pensiero per la suocera antipatica o per l’amico poco gradito.
  2. Foulard da nonna. Quale bambino, quando scarta l’uovo la mattina di Pasqua, non vorrebbe trovare un foulard sgargiante? Ottimo per scaldare la gola e rendere più chic l’outfit di una signora, ma sicuramente poco apprezzata come sorpresa da trovare nell’uovo per i più piccoli.
  3. Pizza Pouch. Pensavate di averle viste tutte? Se non avete mai trovato nell’uovo di cioccolato questa sorpresa ci permettiamo di dirvi che no, non le avete viste tutte. Di cosa si tratta? Facile, è una collana porta pizza a forma di spicchio. Il problema è che questo utilissimo oggetto si può trovare senza pizza al suo interno.
  4. Maglietta con peli umani. Se nell’uovo di Pasqua troverete questa sorpresa, dite pure addio alla fastidiosa ceretta. I peli li indosserete direttamente sulla maglietta che somiglia in tutto e per tutto a petto e schiena maschili nature.
  5. Schiaccianoci Margaret Tatcher. Nostalgia dei vecchi tempi andati della politica? Ecco che i veri romantici potranno tirare un sospiro di sollievo con questa sorpresa. Rompere le noci diventerà una vera emozione se per farlo potrete usare un arnese con le sembianze della Iron Lady.
  6. Spazzola per calvi. Nelle uova di Pasqua ci sono anche sorprese a tema beauty care, anche se in questo caso sembra si tratti più di una presa in giro. Che faccia fareste se scartando l’involucro di cioccolata trovaste al suo interno questa spazzola per chi non ha i capelli? Sicuramente una smorfia ancora più sbalordita se siete davvero calvi.
  7. Peluche di animali investiti. In questo caso si può ben dire: al peggio non c’è mai fine. Tutti sappiamo che i bambini hanno un debole per i pupazzetti pelosi con le sembianze di coniglietti, giraffe e cagnolini, ma la sorpresa sarebbe altrettanto gradita se il peluche all’interno dell’uovo fosse tutto ammaccato e segnato dagli pneumatici di un pirata della strada? Forse no.