Home Mangiare Nuove aperture a Roma: Enoteca La Torre Rinascente

Nuove aperture a Roma: Enoteca La Torre Rinascente

di Salvatore Cosenza

Sulla terrazza della Rinascente di Piazza Fiume, a Roma, apre un nuovo format gastronomico di Enoteca La Torre.

Sul tetto della Rinascente di Piazza Fiume, a Roma, Enoteca La Torre ha di recente inaugurato un nuovo locale, che va ad aggiungersi agli altri due già attivi in città: lo stellato di Villa Laetitia e quello più informale nel quartiere Prati. Dal 1961, la Rinascente è un punto di riferimento per gli acquisti, soprattutto nella zona compresa tra il quartiere Salario e il Pinciano. I lavori di ristrutturazione dell’edificio non sono ancora terminati, ma all’ultimo piano è già possibile usufruire dei servizi offerti dal nuovo format di ristorazione: dalla prima colazione al dopo cena.

Lo staff

In cucina lo chef Antonio Autiero, già al fianco di Domenico Stile nella sede di Villa Laetitia. Pochi giorni fa, il ristorante stellato di Lungotevere delle Armi ha anche conquistato il premio Migliore Cantina per la Guida dell’Espresso 2022, grazie al maître sommelier Rudy Travagli, il quale si occuperà della selezione dei vini anche alla Rinascente.

Gli spazi

Arrivati al sesto piano, ci si trova in un ambiente diviso in due: da un lato l’area shop, con vini e specialità da acquistare; dall’altro l’ampia sala con il bancone, i tavoli e le vetrate che regalano una visuale insolita su questo angolo di Roma. Infine, la terrazza: uno spazio all’aperto vocato inevitabilmente al rito dell’aperitivo

La proposta gastronomica

Al mattino, i dolci lievitati più tipici della colazione italiana, oltre alla torta del giorno. In accompagnamento: le bevande della caffetteria, succhi di frutta ed estratti. A pranzo, il menu è quello di un bistrot: snello e dal sapore internazionale. Spazio a insalate e poke, ma anche proposte più golose: dal Lobster Roll al Club Sandwich, passando per Hamburger e Avocado Toast. La sera l’offerta cambia decisamente volto, con i piatti firmati dallo chef Antonio Autiero, in un menu leggermente spostato verso il mare, sebbene non manchino portate vegetariane o di carne. 

I prezzi

I prezzi della colazione sono in linea con quelli degli altri bar della zona. Per la pausa pranzo, a meno che non si opti per le portate più pregiate (come il Lobster Roll), lo scontrino medio potrebbe aggirarsi intorno ai 20 euro. Cocktail tra i 10 e i 15 euro. Per una cena completa (tre portate e un dessert), il range è variabile e si va dai 70 ai 100 euro circa.